Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 12.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vuoi entrare in ospedale per visitare un paziente? Ecco le nuove regole

Asl5 ha varato le linee guida per l'accesso ai reparti. Sarà permesso un solo accesso al giorno della durata di 20', obbligo di contact-tracing. Esclusi gli under12.

raccomandazioni
Ospedale Sant'Andrea

La Spezia - Nuove regole di accesso ai reparti ospedaliere emanate da Asl5 in conformità alle Linee Guida di Alisa “Raccomandazione per l’accesso di familiari e visitatori a Strutture Ospedaliere del territorio ligure”. E' importante sapere che da domani 1° luglio saranno ammessi di norma visitatori di età maggiore a 12 anni che non presentino, al
momento, alcuna sintomatologia Covid correlata. E’ altrsì consentito l’ingresso solo a visitatori o familiari o volontari in possesso di certificazione verde (Green Pass Covid19) oppure, in alternativa, la certificazione vaccinale o ancora la documentazione comprovante la malattia pregressa negli ultimi sei mesi con attestazione di guarigione o tampone (antigenico o molecolare) negativo effettuato entro le 48 ore precedenti la visita.

Di norma è consentita una visita ad inizio ricovero; le visite successive saranno garantite nel caso in cui il periodo di degenza previsto sia superiore alle 72 ore. Sarà permesso un solo accesso al giorno, della durata di venti minuti, negli orari previsti dalla struttura; per le stanze con più letti sarà necessario differenziare gli orari delle presenze esterne, prevedendo un solo accesso alla volta. Visite di durata più lunga o fuori dagli orari previsti saranno possibili in casi particolari autorizzati dal responsabile della struttura. Per l’Ostetricia è prevista la visita del genitore per l’assistenza al parto e post partum mentre in Pediatria è consentito l’accesso di due genitori/tutori/caregiver. Ugualmente, per i pazienti minorenni sarà garantita la presenza continua di uno dei due genitori/tutori/caregiver.

Asl5 precisa che il visitatore è tenuto a rispettare le misure del distanziamento sociale ed il protocollo previsto dalla Struttura, utilizzando i dispositivi di protezione individuale (guanti, calzari, mascherina chirurgica) e seguendo le misure igienico-sanitarie previste. Per ogni visitatore sarà compilato, a cura degli operatori della struttura, un registro per annotare i dati necessari ad un eventuale contact-tracing. Anche nei P.S. degli stabilimenti ospedalieri, nel reparto di Medicina d’Urgenza e nel reparto di Rianimazione, sarà consentita, su indicazione del Responsabile della struttura, la permanenza di un accompagnatore per pazienti no Covid, purché munito di Green Pass (o condizioni equivalenti soprariportate).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News