Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 22.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Un'estate di ordinanze antialcol, con la mascherina in tasca

Dal 28 giugno volti liberi per strada, fatto salvo per situazioni di assembramento. Comincia dunque un'estate 'mask free' e avanzano le limitazioni su consumo di alcol per il contrasto alla mala movida.

verso la normalità

La Spezia - Ultime ore con le mascherine indossate anche all'aperto. Da domani lunedì, 28 giugno, cadrà infatti l'obbligo di portarle nei luoghi aperti, anche se dovranno essere sempre a portata di mano per quelli chiusi dove saranno sempre necessarie. Di fatto, stando alle indicazioni nazionali, sarà necessario indossarla anche in quelle situazioni nelle quali si potrebbero creare assembramenti.
Con le vaccinazioni che proseguono si assiste al crollo dei contagi, come riporta l'agenzia di stampa Agi, nelle ultime settimane (arrivati ormai a meno di mille al giorno), cui ha fatto seguito quello dei ricoveri e dei decessi: le terapie intensive e i ricoveri ordinari sono al 3% di occupazione, ben sotto la soglia di allerta (fissata rispettivamente al 30 e al 40%), l'indice Rt è stabilmente sotto 1 da oltre un mese (ed è fermo da settimane a 0,68-0,69), l'incidenza precipitata ormai a 10 casi per centomila, a un livello che rende possibile il tracciamento dei contatti. L'attenzione è massima nei confronti della variante delta, arrivata secondo gli ultimi dati Iss a sfiorare il 17% di tutti i contagi Covid nella Penisola, che probabilmente diventerà dominante entro l'estate, e potrebbe portare a un rialzo dei casi. Sarà fondamentale, viene ripetuto dal Governo, vaccinare a piu' non posso anche durante l'estate.

Non dover utilizzare la mascherina all'aperto rilassa gli animi tra tutti e i tormentoni dell'estate 2020 "Non ne posso più", "Non respiro" potrebbero andare in pensione per lasciare spazio ad altri trend estivi diventati protagonisti, anche, del costume nazionale: la mascherina fissata al gomito, oppure in dei contenitori appositi. Il rilassamento generale, già alla Spezia e Sarzana, sarà condito anche dalla gestione della vita notturna che sia con o senza mascherina.

In entrambi i comuni vigono una serie di normative che limitano il consumo di alcol, soprattutto tra i giovanissimi al termine di tre settimane di fuoco tra danneggiamenti e almeno un episodio di coma etilico. Alla Spezia è tassativo il divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 21 (qui). E' in vigore anche il divieto assoluto della vendita di acolici ai minori e il passaggio dello stesso tra un maggiorenne e un minorenne.
A Sarzana non è andata diversamente. Non più di una decina di giorni fa, alcune zone della città sembravano diventate un campo di battaglia: con vomito tra i tavoli di un bar e la folla, finita anche su Welcome to Favelas culminata con dei provvedimenti da parte delle forze dell'ordine. Una situazione che ha portato, anche in questo caso, alla chiusura alle 2 di tutte le attività; il divieto di consumo di alcolici all'esterno delle aree di pertinenza dei locali; dalle 24 in poi il servizio solo al tavolo con divieto di asporto; lo stop alla musica dalle 24 in poi salvo deroghe per eventi; il divieto di vendita di alcolici dalle 22 in poi per negozi di vicinato e distributori automatici; il divieto di vendita e cessione di alcolici a minori (
qui).

Giusto pochi giorni fa in prefettura alla Spezia si è tenuta una cabina di regia per uniformare eventuali provvedimenti (qui).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News