Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Aprile - ore 18.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Stella Maris e Capitaneria di porto donano cantuccini ai marittimi delle navi da crociera ferme in rada

Stella Maris e Capitaneria di porto donano cantuccini ai marittimi delle navi da crociera ferme in rada

La Spezia - Si è concretizzato questo pomeriggio, nella rada del porto spezzino, un bel gesto di riconoscenza e gratitudine verso i naviganti, da parte di un sodalizio della città della Spezia, per le attenzioni che i Comandi di bordo hanno avuto e continuano ad avere nei confronti di persone meno fortunate ed abbisognevoli di assistenza, che usufruiscono quotidianamente dell’impegnativa opera posta in essere dalla Stella Maris, attraverso la “Mensa dei Poveri” e dalla Caritas.

La consegna di diverse confezioni di biscotti (cantuccini) a favore dei marittimi imbarcati a bordo delle navi da crociera, costrette alla sosta a causa dell’emergenza in atto, è stata promossa dal sodalizio Lions del Mare, che opera a favore delle associazioni impegnate nella distribuzione dei pasti alle persone che in questo momento sono in difficoltà, per aggiungere “un pizzico di dolce”.

La donazione, svoltasi sulle navi Costa Fascinosa e Magica, Aidablu (alla fonda) e Sirena (in porto), in data odierna, è stata resa possibile anche grazie al supporto di una motovedetta della Guardia Costiera della Spezia, a bordo della quale erano presenti padre Gianluigi Ameglio, responsabile dell’associazione Stella Maris, ed il Comandante in 2^ della Capitaneria di Porto della Spezia, Capitano di Fregata Matteo Borettaz.

Tale gesto fa seguito alla recente donazione di cibo di vario genere e di dolci, per le mense dei poveri della città, effettuata da parte della Costa Magica, consegnato a padre Gianluigi Ameglio, ’guardiano’ del convento di Gaggiola e dell’associazione Stella Maris che, all’insegna del volontariato, si occupa del welfare della gente di mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News