Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Aprile - ore 17.24

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sciopero fucsia in Piazza Mentana, Non una di meno: "Ci vogliamo vive e libere"

8 marzo è sciopero
Non una di meno, sciopero fucsia in Piazza Mentana

La Spezia - "Ci vogliamo vive e libere". Questo è solo uno dei messaggi comparsi in Piazza Mentana che questo pomeriggio si è tinta di fucsia per lo sciopero femminista transfemminista indetto da Non una di meno. Alle 17.30 decine di persone si sono ritrovate davanti al Civico per ribadire alcuni principi fondamentali legati alla parità segnata da diseguaglianza e discriminazione. Le persone presenti hanno deciso di presentarsi senza cognome. "Questa è una giornata di lotta e per il terzo anno non ci fermiamo. A un anno esatto dall’inizio della pandemia - hanno ribadito - che ha avuto pesantissime ricadute sulla violenza di genere in ogni suo ambito, vogliamo costruire una zona fucsia, una zona di cura transfemminista e di liberazione. Se ci fermiamo noi si ferma il mondo".

Presente anche il Coordinamento Scuole della Spezia con Donatella Giovannelli, che ha aggiunto: "Siamo un gruppo di donne: insegnanti, mamme, lavoratrici, con figli in dad da un anno! Tutto quello che è stato detto oggi, da chi ci ha precedute, sulla condizione delle donne, è statao aggravato dalla chiusura delle scuole... noi donne ci siamo trovate a lavorare, in casa e fuori casa e ad assistere e supportare la didattica... la nostra casa non è una scuola. Ad un anno di distanza è giusto scioperare anche per questo: la nostra disponibilità è finita. Chiediamo la diminuzione del numero di alunni per classe altrimenti il prossimo anno la situazione non cambierà. Invitiamo tutte e tutti a mobilitarsi per la giornata nazionale del 26 marzo aderendo allo sciopero della scuola e ad unirsi alle nostre mobilitazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Delegazione coordinamento Scuole La Spezia


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News