Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Luglio - ore 09.09

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pulizia degli alvei e corsi d'acqua, il Comune della Spezia incassa 30mila euro

dalla regione
Comune della Spezia

La Spezia - Tutti i comuni dello Spezzino prenderanno una fetta dei finanziamenti, di Regione Liguria, per la lotta al dissesto idrogeologico. Il fondo totale è di un 1 milione e 900mila euro e a ricevere il finanziamento più sostanzioso sarà il Comune della Spezia per il quale sono previsti 30mila euro. Il secondo Comune della provincia che avrà un'altra fetta consisistente è quello di Vezzano Ligure che riceverà più di 15mila euro.
E' quanto deliberato dalla giunta regionale, su richiesta dell'assessore alla Protezione civile e Difesa del suolo Giacomo Giampedrone. Lo stanziamento servirà per interventi di manutenzione dei corsi d’acqua minori per prevenire il dissesto e il rischio idrogeologico sugli alvei di tutto il territorio ligure.
Le risorse saranno trasferite a tutti i 234 Comuni liguri sulla base delle necessità evidenziate dai territori e delle esigenze di manutenzione delle aree correlate con gli elementi di rischio, privilegiando i Comuni con il maggior numero di abitanti in territori caratterizzati da aree soggette a inondazione.
I contributi previsti andranno da un minimo di 5.000 euro per tutti i Comuni a un massimo di 30.000, senza alcun obbligo di cofinanziamento.
“Quest’anno – spiega l’assessore Giampedrone – abbiamo stanziato 400mila euro in più rispetto all’anno precedente per essere ancora più accanto ai Comuni sul fronte di questi interventi che possono sembrare di ridotte dimensioni, ma che hanno invece una importanza strategica per ridurre il rischio. La scelta è stata quella di far crescere dal 27 al 30 la percentuale dei canoni demaniali da destinare a questo capitolo, per dare una risposta ancora più importante a tutto il territorio ligure e alle esigenze di pulizia e manutenzione degli alvei: il nostro obiettivo – conclude Giampedrone – è uscire dalla logica della risposta all’emergenza e consentire ai Comuni di prepararsi per tempo alla stagione autunnale con un’azione preventiva”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News