Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Giugno - ore 22.08

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Parte Exodus con la proiezione di "Terra promessa" nel ricordo del regista Daniele Tommaso

Parte Exodus con la proiezione di "Terra promessa" nel ricordo del regista Daniele Tommaso

La Spezia - Si è svolto ieri sera il primo appuntamento del Premio Exodus con la proiezione online del film di Daniele Tommaso “Terra Promessa”, prodotto dall’ Istituto Luce Cinecittà, con il sostegno del Mibact e promosso da As.S.E.T. e con il Patrocinio di UCEI, Museo Nazionale del Cinemainvita e Comune della Spezia.
La proiezione del film è stata vista da oltre 500 persone, con introduzioni alla visione di Giulio Disegni, Presidente As.S.E.T., Noemi Disegni, Presidente UCEI, il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, Domenico De Gaetano, Direttore Museo Nazionale del Cinema, Letizia Monti Tommaso, moglie del regista e Marina Piperno, produttrice cinematografica.
A Daniele Tommaso, purtroppo scomparso di recente, è stata conferita la menzione speciale dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e dal Comitato Scientifico del Premio Exodus, nella persona di Marco Ferrari, giornalista e scrittore.

Tommaso è stato regista e produttore di lungo corso. Ha diretto produzioni per la RAI tra cui Novità celesti – Galileo e gli astri e Effetto moda – Nascita della moda italiana. Nel 1983 fonda a Firenze con Donatella Scilla la casa di produzione VIDEOCAST srl realizzando produzioni per la televisione, arte e cultura, la moda e enti locali. Tra i lavori più significativi si segnala per la serie RAI “Viaggio intorno all’uomo”, “Prima della prima”. “Raiuno grandi mostre”. Ha diretto il docufilm Terra Promessa che è stato prodotto dall’Istituto Luce Cinecittà che ha per oggetto la diaspora ebraica a seguito della liberazione dei campi di concentramento nazisti.

“E’ stato un grande piacere partecipare alla proiezione del film Terra Promessa di Daniele Tommaso a cui la Città della Spezia ha conferito la menzione speciale del Premio Exodus 2020/2021 – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – oltre 500 persone erano connesse da tutta Italia: sintomo che certi temi hanno una loro importanza storica e vi è una sensibilità importante. La nostra Città ha deciso di conferire il Premio a Tommaso proprio perché il suo film ha ripercorso la migrazione ebraica verso Israele, focalizzando l’attenzione sulla solidarietà spezzina nel dopoguerra, consentendo a 25 mila ebrei di fuggire: per questo, in tutto il mondo, La Spezia è conosciuta come Porta di Sion.”

Il prossimo appuntamento avrà luogo il 25 maggio. Alle ore 18 quando sarà conferito a Noemi Di Segni il Premio Exodus 2020/2021 e la menzione speciale alla memoria di Daniele Tommaso. Aprirà la giornata il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini con i saluti istituzionali e a seguire l’intervento di Letizia Monti Tommaso moglie del regista e che introdurrà un video realizzato dal marito. Seguirà la lectio magistralis di Noemi Di Segni. A moderare il la giornata sarà l’ideatore del Premio, il giornalista Marco Ferrari. Anche in questo caso sarà trasmessa la diretta sui canali social Istituzionali del Comune della Spezia Facebook e YouTube.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News