Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio - ore 14.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Movida, stop a mezzanotte alla musica in città e al Mirabello

Negozi chiusi dalle 21 alle 6, distributori automatici dalle 2 alle 5. Multe da 400 fino a mille euro per i trasgressori.

ordinanza del sindaco
Movida

La Spezia - Estesi fino al 31 luglio i provvedimenti per limitare la movida serale alla Spezia. Stop a mezzanotte alla somministrazione e la vendita delle bevande alcoliche e cessazione di ogni attività musicale, anche di sottofondo. "La nuova ordinanza si è resa necessaria perché soprattutto nei fine settimana il fenomeno spesso degenera in comportamenti, anche a seguito di abuso di alcol, che possono creare problemi di ordine pubblico e pregiudicare il riposo delle persone soprattutto nelle aree maggiormente frequentate vista la presenza di molti locali", recita una nota dell'amministrazione comunale.

Dal 14 luglio 2021, e per tutta la durata dell’emergenza epidemiologica (fissata al momento al 31 luglio), nell'area del complesso del Porto Mirabello, via Aldo Moro e Largo Fiorillo dalle 21 e fino alle 6, è vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione e di bevande in contenitori di vetro. È ammessa la somministrazione di bevande alcoliche all’interno degli esercizi autorizzati, comprese le aree pertinenziali e attrezzate.
Disposta la chiusura alle 21 e fino alle 6 di tutti gli esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita alimentari, la chiusura dalle 2 e fino alle 5 di tutti gli esercizi commerciali, anche con distributori automatici, gli esercizi artigianali, i pubblici esercizi e circoli privati abilitati alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande. Infine ogni attività musicale, anche di sottofondo, deve cessare dalle 24 e fino alle 6. La violazione dell'ordinanza è punita con la sanzione amministrativa compresa fra un minimo di 400 euro e un massimo di mille.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News