Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Maggio - ore 11.06

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Legambiente e Italia nostra: richiesta formale di inchiesta pubblica sul Puo di Via Prosperi

All'interno della Vas

La Spezia - Legambiente e Italia nostra hanno scritto al sindaco e agli assessori all'Urbanistica del Comune della Spezia e della Regione Liguria per chiedere ufficialmente l'avvio di una inchiesta pubblica sul progetto che coinvolge Borgo Baceo, nei pressi di Via Prosperi.

"Legambiente - spiega il presidente spezzino Stefano Sarti - ritiene che un progetto che prevede una così profonda trasformazione di un'area verde e dei suoi edifici storici come quello che si intende realizzare per il Borgo Baceo debba poter usufruire della più ampia discussione pubblica anche all'interno del procedimento di Vas. La legge regionale sulla VAS prevede (seppure non in forma obbligatoria) l'istituto dell'inchiesta pubblica "per l'esame del rapporto ambientale, dei pareri forniti dalle pubbliche amministrazioni e delle osservazioni del pubblico, senza che ciò comporti interruzioni o sospensioni dei termini dell'istruttoria". E' stata quindi inviata sia al sindaco Pierluigi Peracchini che all'assessore all'Urbanistica Luca Piaggi, e per conoscenza alla Regione Liguria, formale motivata richiesta, anche sulla base della sollecitazione arrivata da abitanti e cittadini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News