Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 08 Maggio - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La danza si impossessa di Piazza Europa per "Mai più senza"

Un evento che coinvolge sette piazze italiane, quella spezzina compresa. La referente provinciale Adi Domenici: "Siamo davanti a un problema collettivo ed era doveroso coinvolgere anche le famiglie".

da nord a sud
Una ballerina, la foto è di Paolo Troilo

La Spezia - Un sit in artistico per non restare mai più senza la danza. Un'iniziativa nazionale che toccherà anche la Spezia, in Piazza Europa il 29 aprile dalle 16. Ad organizzare l'iniziativa è Assodanza Italia che verrà supportata anche nelle piazze dove si esibiranno le delegazioni provinciali.
L'evento di Adi ricorre in occasione della Giornata internazionale della danza e che conclude la campagna di sensibilizzazione dal tema "Mai più senza" e alla Spezia si rafforza con la presenza di tutte le scuole di danza della provincia: allievi, insegnanti e simpatizzanti.
Da nord a sud tutte le sette piazze coinvolte saranno collegate da un grande evento streaming che sarà trasmesso sulla pagina Facebook dell'Adi nazionale.
Ogni piazza avrà la sua coreografia e le cordate di ballerini assumeranno delle pose statiche. Tutti però saranno legati da un telo rosso: il simbolo della sofferenza che unisce tutta la categoria che di fatto è ferma da un anno per la pandemia.

In una nota nazionale dell'Adi la presidente Miriam Baldassarri spiega: "Desideriamo dar voce al nostro grido e a quello di tutto il mondo di fruitori a vario titolo della danza: dagli allievi, alle famiglie, dai teatri ai tecnici, costumisti, truccatori ecc, prtanto si prevede la presenza di numerose personalità artistiche di rilievo nel mondo della Danza. Ci riuniamo per celebrare la Giornata Internazionale della danza e abbiamo scelto di farlo in modo simbolico con un sit-in artistico, uniti da teli rossi che fanno presente la sofferenza del settore, sofferenza per la mancanza, sofferenza per l'assenza. Non siamo qui a protestare con urla e schiamazzi, il nostro è un mondo garbato, prediligiamo parlare con il nostro corpo, e le pose artistiche che vedrete sono il nostro linguaggio, i teli sono il dolore di un anima che da più di un anno è impedita nella sua forma vitale, il nero del dress code è il lutto dell'assenza.
“A tutti noi direttori, maestri e ragazzi manca la nostra essenza - dice Sabrina Moranti, Direttrice della Scuola di Danza Danzarmonia Academy di Roma, e Referente Adi per l'evento -. Il nostro non è uno sport, a cui siamo stati erroneamente assimilati, il nostro è uno stile di vita, una forma mentis, la rappresentazione artistica di un universo interiore, che esprime con il movimento danzato le proprie emozioni. Ci vogliono anni di sudore e sacrifci per formare un ballerino, abbiamo perso molti mesi preziosi e irrecuperabili”.

Dalla Spezia la referente provinciale di Adi, Francesca Domenici spiega: "Per noi e per il territorio è importante che all'appello di venerdì abbiano risposto tutte le scuole di danza spezzine. Saremo in Piazza Europa e forse per la prima volta saremmo tutti riuniti. Ricordiamo che la giornata non è solo per chi danza ma anche per chi lavora in questo settore. Siamo davanti a un problema collettivo ed era doveroso coinvolgere anche le famiglie".


Elenco delle location nazionali che ospiteranno il sit-in Adi:

Genova, Piazza De Ferrari ore 16:00/18:30
Savona, Piazza Diaz ore 16:00/18:00
La Spezia, Piazza Europa ore 16:00/18:00
Livorno, Piazza Grande ore 17:00/19:00
Roma, Piazza del Popolo ore 17:00/19:00
Palermo, Piazza Verdi 10:30/12:30
Catania, Via Alessi ore 10:30/12:30

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News