Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Giugno - ore 17.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il socialista che invitava il vescovo e dialogava con i cattolici

Riceviamo dalla Diocesi della Spezia, Sarzana e Brugnato.

Un ricordo di Pietro Cavallini
Pietro Cavallini

La Spezia - Pietro Cavallini, spentosi nei giorni scorsi all’età di novantanove anni, era un socialista “storico”, ma anche uomo del dialogo nei confronti di tutti, ed in particolare del mondo cattolico. Ogni anno, per la festa degli alberi nella fattoria biologica di Carpanedo, da lui voluta ed affidata a giovani diversamente abili, non mancava mai l’invito per il vescovo. Ma questo è solo un esempio tra i tanti di una vita che ha avuto al centro, sempre, il rispetto per la persona umana, quella persona che si impara a conoscere davvero e a valorizzare prendendosi cura di quanti sono nella difficoltà e nel disagio. Cavallini era uno degli ultimi assessori viventi della giunta costituita nel 1961 dal sindaco Dc Carlo Alberto Federici, la prima con la partecipazione anche del PSI, e poi di quella del sindaco Ezio Musiani, anch’egli Dc. Cavallini, come assessore, si occupava dei ragazzi allora definiti “handicappati”, spesso ricoverati a vita in istituti lontani dalla loro città. Nacque così l’idea, allora all’avanguardia, di riportarli “a casa”, allestendo corsi e strutture adatti a loro. Straordinario ed efficace fu sempre, al riguardo, il confronto pedagogico e didattico tra l’esperienza forte, e a lungo maggioritaria, dei maestri cattolici, e quella di matrice socialista. Al centro c’era sempre il bambino come persona, il resto veniva dopo. E i risultati, raggiunti insieme, si vedevano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News