Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Giugno - ore 17.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il servizio di trasporto sociale per anziani unifica la modalità di accesso

L'assessore Giorgi: "Caso tipico dove l’iniziativa del mondo del volontariato si struttura per divenire parte integrante dell’offerta istituzionale di servizi socio assistenziali".

Auser capofila del progetto
Giulia Giorgi

La Spezia - L’assessorato ai servizi sociali del Comune della Spezia rilancia il servizio di Trasporto Sociale per anziani e unifica la modalità di accesso. In collaborazione con Ada, Anteas e Auser, le associazioni che storicamente autogestiscono il trasporto sociale per anziani, il servizio sarà potenziato e l’ammissione diverrà pubblica attraverso un iter semplificato di richiesta da parte dell’utente. Il servizio è rivolto a tutti i cittadini anziani ultra sessantacinquenni senza disponibilità dell’auto propria o dei familiari e che devono recarsi presso strutture sanitarie o presidi medici per visite, esami, cure fisiche, cicli terapici oppure per raggiungere centri sociali, culturali o sportivi.

Il servizio, completamente gratuito per l’utente, riguarda anche le persone disabili o affette da momentanea patologia invalidante (se minori solo se accompagnati). Si ricorda infine che il trasporto sociale è rivolto esclusivamente ai residenti del Comune della Spezia con Isee ordinario inferiore a € 20.000. "Si tratta di una riorganizzazione e del potenziamento di un servizio molto importante volto a garantire il diritto alla mobilità a fasce di cittadinanza che per ragioni di salute o anagrafiche sono in condizione di svantaggio e che pertanto non sono in grado di usufruire dei normali mezzi di trasporto pubblici o privati. E’ questo un caso tipico dove l’iniziativa del mondo del volontariato si struttura per divenire parte integrante dell’offerta istituzionale di servizi socio assistenziali"- ha spiegato l’assessore ai servizi sociali, Giulia Giorgi.

Come si prenota? È sufficiente telefonare al centralino unico gestito dalla capofila del progetto Auser ai numeri 3757138591 oppure 01871571224 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30 e dalla 15 alle 17. Oppure si può telefonare al numero dello Sportello di Cittadinanza dei Servizi Sociali 0187/745670 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e il martedì pomeriggio dalle 14,30 alle 17,30. Per informazioni e per le domande è possibile anche rivolgersi direttamente alle sedi delle Associazioni

ADA, Via Persio n. 35 – Telefono 0187/777544
ANTEAS, Via Paolo Emilio Taviani n. 52 – Telefono 0187/253239
AUSER, Via Parma n. 24 – Telefono 0187/513108

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News