Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Maggio - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Idrovolanti sul Golfo, cent'anni dopo

L'assessore regionale Berrino crede nel progetto studiato da attori privati nella città dove fu costruito il primo prototipo di imbarcazione volante militare: "Dal 2022 trasporto rapido ed ecosostenibile per far decollare il turismo della Liguria".

a pisa e genova in 15 minuti
Idrovolante in azione

La Spezia - “In un periodo di emergenza come quello del Covid, le idee e l'ingegno trovano sempre maggior identità, soprattutto per quanto riguarda il mondo del turismo. Alla Spezia è stato presentato un particolare progetto dove l'economia incontra le vacanze con relativo beneficio per tutto il nostro territorio: un servizio di trasporto aereo tramite idrovolante”, informa l'assessore regionale al turismo Gianni Berrino. Un'offerta studiata da attori privati e fortemente sostenuta dal nuovo assessore al turismo della Spezia, Maria Grazia Frijia, per proporre un'offerta variegata che vada dagli armatori, ai croceristi, ma anche ai manager e che allo stesso tempo riporterebbe sul golfo la sua strategica importanza.

Un simbolico ritorno al passato, seppur con ben altre finalità. Basti pensare che nel 1912 proprio alla Spezia fu costruita la prima nave volante militare e qualche anno dopo sorsero gli idroscali di Cadimare e Ruffino, sulle due sponde del Golfo. “Un'idea che ridurrebbe i tempi di percorrenza, dove in 15 minuti si potrebbero raggiungere Pisa o Genova e in 25 minuti Firenze, senza contare l'utilità dei collegamenti da e per gli aeroporti. Un nuovo servizio che incentiverebbe il turismo con uno sguardo eco-sostenibile sia per l'ambiente sia per l'impianto acustico. Il trasporto con idrovolanti, ad oggi ancora in fase di studio da parte del comune e delle istituzioni, potrebbe vedere l'avvio tra poco meno di un anno” conclude l'assessore Berrino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News