Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 22.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gli amori dell'edredone e i delfini a spasso vicino ai muscoli

Il monitoraggio del Centro del mare Arpal e dell'ornitologo Marco Zanatello di Ispra.

Nel Golfo
A sinistra, un tursiope. In alto a destra i marangoni, in basso un edredone

La Spezia - Intensa attività nel Golfo della Spezia nei giorni scorsi per il personale del Centro del mare Arpal e l'ornitologo di Ispra Marco Zanatello. Obbiettivo il monitoraggio dell'Edredone (ne avevamo parlato QUI), un’anatra marina solitamente distribuita a latitudini circumpolari che in Italia è presente in modo stanziale solo nel Golfo di Trieste e, appunto, nel seno spezzino. La missione scientifica si è svolta sia sottocosta che nella zone della mitilicoltura, con l'intento principale di individuare nidiate. “Insieme a Marco Zanatello – spiega Valentina Giussana del Centro del mare Arpal - abbiamo incontrato diversi esemplari adulti di Edredone, sia maschi, sia femmine. Alcuni, dato interessante, stavano cambiando piumaggio. Purtroppo non abbiamo trovato piccoli, non è così semplice scovarli. Dobbiamo effettivamente capire se la popolazione presente in questo sito ha un buon successo riproduttivo. Questo monitoraggio proseguirà anche i prossimi anni”. L'attività spezzina ha consentito di imbattersi anche in altre specie interessanti per la 'Direttiva Quadro Strategia Marina', di cui Arpal è capofila per il Mediterraneo Occidentale dalla Liguria alla Campania, Sardegna inclusa. Si tratta in particolare dei marangoni dal ciuffo, sia adulti sia giovani (riconoscibili dal piumaggio più chiaro), sia, uscendo dal nido dell'avifauna e immergendosi nel regno dei cetacei, un piccolo gruppo di delfini, precisamente tursiopi, a spasso nei pressi delle zone dell'acquacoltura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News