Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Maggio - ore 21.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Giornata sulla Sicurezza, Peracchini: "L’amianto fa morire le persone anche a distanza di anni"

l'intervento
Giornata sulla Sicurezza, Peracchini: "L’amianto fa morire le persone anche a distanza di anni"

La Spezia - In occasione del Consiglio Comunale Straordinario per la “Giornata sulla Sicurezza 2021”, il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha dichiarato quanto segue: “Oggi il consiglio comunale straordinario ha proposto un momento di riflessione importante per la Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro. L’emergenza pandemica che stiamo vivendo da oltre un anno non deve e non può cancellare l’importanza di avere un luogo di lavoro sicuro a 360°, perché la civiltà di un Paese si misura sulla serenità e sicurezza di lavoratori. Proprio in quest’anno, ingenti risorse sono state impiegate sulla sanificazione, sulla sicurezza sanitaria degli ambienti lavorativi e non, per garantire la sicurezza sul lavoro e per mettere in condizione le persone di uscire dall’isolamento domestico dello smartworking".

"Un principio sacrosanto per combattere il virus - continua il primo cittadino -, ma che deve essere la via maestra, allora, per trovare soluzioni condivise e efficaci per abbattere il numero sempre troppo alto degli infortuni e delle malattie professionali. Non possiamo accettare con passività la grave piaga sociale delle tragedie che accadono nel mondo del lavoro e, con grande responsabilità, dobbiamo contrastare inerzie e illegalità, accompagnando l’applicazione e il rispetto delle norme sulla sicurezza con un’attività di vigilanza concreta. Tutti sono chiamati a prestare la giusta attenzione alle norme, dai dirigenti ai singoli lavoratori, perché proprio dalla pandemia è possibile imparare la centralità della sicurezza dei lavoratori, condizioni indispensabile perché il lavoro possa continuare a esserci, parte fondamentale delle nostre vite".

E ancora: "Sull’impegno quotidiano verso la sensibilizzazione di queste tematiche vorrei ringraziare l’ANMIL, l’Associazione nazionale fra mutilati e invalidi del lavoro, al cui convegno nazionale sono intervenuto proprio ieri. Il tema del loro convegno nazionale riguardava l’amianto, una piaga nazionale che investe in modo importante anche il nostro territorio. La Provincia della Spezia ha infatti un triste primato, quello di avere quattro Comuni nei primi sedici in Italia la maggiore incidenza di mesotelioma. Come sindaco e come Presidente della Provincia mi sono impegnato ieri, e lo ribadisco anche oggi dinnanzi a tutto il Consiglio Comunale, di essere promotore di una politica di sensibilizzazione nazionale per far sì che ci sia un piano straordinario di intervento contro l’amianto che, lo ricordo, fa morire le persone anche a distanza di anni e che colpisce a ampio spettro. E’ necessaria una rivoluzione nel mondo del lavoro che coinvolga anche il rispetto dell’ambiente: mai come il Covid-19 ci ha fatto duramente comprendere quanto tutto il nostro ecosistema sia così intrinsecamente connesso. Dobbiamo pensare, infatti, a un sistema che coniughi i rischi tradizionali e traguardi al futuro del mondo del lavoro: per questo dobbiamo prepararci alle sfide dell’innovazione tecnologica che, comunque, non azzerano la possibilità di malattie e infortuni. Inoltre, sarà sempre più fondamentale pensare alla sicurezza non solo degli ambienti di lavoro ma anche a quelli limitrofi.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News