Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Maggio - ore 20.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Depressione e problemi psicologici - così il coronavirus influenza anche la salute mentale

Triste realtà
depressione

La Spezia - La pandemia mondiale di Covid che stiamo ancora attraversando, sta influenzando la nostra vita di tutti i giorni ed anche la nostra salute mentale. Ormai sembra evidente che la depressione così come altri problemi psicologici dovuti al coronavirus colpiscono sempre più persone e gli effetti negativi molto probabilmente tenderanno ad aumentare ancora.??Le cause principali

Non è difficile, anche grazie a guide come questa, identificare e capire quali sono le cause della depressione causata dalla situazione attuale. Sicuramente i problemi più gravi dipendono soprattutto dall’isolamento forzato, dalla destabilizzazione e dall’improvviso crollo delle certezze. Il fatto di non potersi abbracciare o comunque non avere più un contatto fisico con i propri cari, ma pure il desiderio di passare la giornata con gli amici e andare fuori per un aperitivo o per una scampagnata sono sicuramente le cose che mancano di più. Qui ovviamente si aggiungono anche i numerosi lutti che si sono verificati nell’ultimo anno a causa del Covid e la preoccupazione per il lavoro insieme alle mancanze di prospettive economiche. Sono tante le paure e le ansie che ci portiamo dietro. Tutti questi cambiamenti che ormai durano tanti mesi possono portare a malattie più serie. ??Gli spiacevoli effetti del Covid a lungo termine

Le persone colpite potrebbero essere oltre 300 mila, maggiormente i più giovani e gli anziani. Ma il numero è destinato a crescere e ad oggi è difficile stimare quante persone ne usciranno con dei disturbi per colpa del fatto che si debba stare chiusi in casa per la maggior parte del tempo da così tanto tempo. Alcuni effetti del coronavirus a lungo termine sono sicuramente l’ansia e lo stress che salgono a livelli molto alti, portando a dei veri e propri attacchi di panico. In più viene stimolata la agorafobia, che è la paura di uscire in spazi aperti o affollati, conseguenza evidente di una chiusura forzata a lungo termine, senza nemmeno una data di prossima riapertura a cui aggrapparsi. In generale la salute mentale è a rischio per quasi 1 italiano su 2, persino il 65% dei bambini sotto i sei anni ha manifestato problemi di comportamento e pure i sintomi di regressione infantile.??Telemedicina, un valido strumento di supporto

La telemedicina, ovvero le sedute con dottori specialisti come psicologi e psichiatri tramite il web, con webcam direttamente dal proprio computer, è stata un grande aiuto per la salute mentale di moltissime persone in questo periodo. Come riferito dalla Società Italiana di Psichiatria, tra marzo e maggio 2020, il 75 % delle visite è stato fatto da remoto.

In questo modo i pazienti hanno avuto accesso a trattamenti di tipo farmacologico e anche di supporto psicoterapeutico, anche non potendo uscire di casa.

La speranza di tutti è quella di uscirne al meglio, ma se riconosciamo qualche sintomo è sempre meglio farsi avanti e chiedere l’aiuto di qualche specialista per avere il giusto supporto psicologico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News