Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio - ore 12.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Apertura serale straordinaria alla Maggiolina con i Cosmic queers

organizzano Lindbergh e Raot
Bar La Maggiolina

La Spezia - Prima apertura serale straordinaria della Maggiolina: venerdì 16 Luglio il parco 25 Aprile prolungherà l’orario di apertura dei cancelli del parco fino alle ore 23.30. La riapertura dello storico chiosco e gli eventi proposti durante questo primo mese di apertura, sono stati numerosi e hanno coinvolto grandi e piccini. Con questa apertura serale gli operatori della cooperativa Lindbergh hanno voluto dare una risposta alle numerose richieste dei cittadini, di rendere fruibile l’area verde anche la sera programmando una serie di eventi e appuntamenti, con aperture straordinarie serali, sia nel mese di luglio che in quello di agosto.
Si comincerà con venerdì 16 alle 21, con i Cosmic Queers, in una performance live di musica e poesia, insieme a La_Bianchini, che farà ballare con un set anni '80 '90 & contemporary queer music.
I Cosmic Queers, sono una realtà importante nel panorama locale e non solo.
Sono nati nel luglio 2019, dalla collaborazione tra Kosmonavt e Alessia Cadeddu. L’intento è quello di trovare un linguaggio che unisca la sperimentazione musicale alla ricerca di forme poetiche alternative. Le influenze dei Cosmic Queers vanno dalle sonorità anni Ottanta/Novanta al rock classico, mentre i testi si rivolgono principalmente all’ambito sociale e politico, in particolare toccando tematiche LGBTQIA+.
Kosmonavt (al secolo Cristian Zinfolino). La Spezia, classe 1986. Poeta performer, dal 2017 socio Lega Italiana Poetry Slam e dal 2020, parte del consiglio direttivo. Finalista al concorso di videopoesia Sinestetica 2019 (secondo classificato) con la videopoesia Pugno di Mosche e semifinalista al Premio Sanesi – premio spoken words & musica. Laureato in traduzione e interpretariato, porta i suoi studi all’interno della sua creazione artistica poetica.
Alessia Cadeddu. Genova, classe 1985. Bassista che ha militato in gruppi soul, classic rock, grunge, ha partecipato a spettacoli teatrali incentrati sui musical, esibendosi in vari teatri liguri. Vorrebbe approfondire lo studio dell’ukulele e di tutto quello che riguarda l’home recording. Laureata in traduzione e interpretariato, conosce Kosmonavt nel 2007 a San Pietroburgo. Insieme condividono il percorso di studi e la passione per il russo, con cui si interfacciano nella loro composizione artistica.

L’evento origina dalla neonata collaborazione tra la Cooperativa e Rete Anti Omofobia e Transfobia, e che si ringrazia per il supporto all'organizzazione della serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News