Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 19.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Opponiamoci all'idea dell'impunità che porta alla violenza sulle donne"

Assemblea nazionale delle donne comuniste
Donna

La Spezia - “In questi giorni due diversi episodi hanno visto vittime le donne nella nostra provincia. Entrambi attacchi diretti alla libertà; la libertà di lasciare un uomo, la libertà di poter camminare senza la paura di una possibile aggressione. Entrambi gli episodi avvenuti in luoghi pubblici con la sicurezza, da parte di chi li ha compiuti, di non essere fermato e di non subire conseguenze. È proprio a questa idea che dobbiamo opporci fermamente: l'idea dell' impunità, l'idea che una donna che subisce un'aggressione rimarrà isolata. Perché nessuna deve sentirsi limitata nella propria libertà e nessuna deve sentirsi abbandonata dalla società.” E' quanto si legge in una nota dell'Assemblea nazionale delle donne comuniste che si sta costituendo anche alla Spezia.
Nella nota, il gruppo spiega anche la genesi all'interno delle fila del Pci: " Nello statuto del Partico comunista italiano figura l’Assemblea nazionale delle donne Comuniste come luogo delle donne del partito, nel partito e per il partito, luogo aperto, accogliente, includente, in cui sperimentare e trovare parole, azioni e strategie per affermare la libertà femminile contro le discriminazioni in base al sesso dentro il partito e nella società, e per portare nella politica il punto di vista delle donne in merito a obiettivi, priorità, strumenti; costituito alla pari da tutte le compagne interessate a farne parte, dalle semplici iscritte alle dirigenti a ogni livello alle donne con incarichi istituzionali; senza numeri precostituiti e senza gerarchie; senza rappresentanze interne o esterne; funzionante con le modalità via via individuate dalle compagne partecipanti, mantenendo però – sempre – la totale apertura a tutte le compagne che via via si aggiungessero. Questa organizzazione di donne comuniste si sta strutturando nella nostra provincia ed in tutta la Liguria in maniera parallela al Partito comunista italiano".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News