Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Giugno - ore 19.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Il co-housing a Fabiano cancella anni di lavoro dei residenti"

Il Comitato Insieme per Fabiano in una lunga lettera spiega: "Noi avevamo il nostro progetto e lo abbiamo ricordato anche all'attuale amministrazione: ne è sbucato un altro".

lo sfogo
Vista nuovo co-housing di Fabiano

La Spezia - "Ad oggi, purtroppo viviamo l'umiliazione derivante dal senso di abbandono istituzionale che grava sulle aspettative deluse della comunità che andrebbe rappresentata". Parole dure dal Comitato insieme per Fabiano che in una lettera aperta dice la sua sul progetto di cohousing che potrebbe sorgere nella vecchia scuola del quartiere se il Comune della Spezia si aggiudicherà il bando promosso dal Ministero delle infrastrutture a titolo" Programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare.

Il Comitato nella lettera sottolinea alcuni punti e a margine ricorda che sin dall'insediamento della giunta Peracchini avevano ricordato la proposta di progetto fatta dai residenti.
"Noi abbiamo ricordato l'esistenza del nostro progetto per la scuola ad ogni visita politica - spiegano a Città della Spezia dal Comitato insieme per Fabiano - e abbiamo mostrato sia le condizioni del quartiere che della scuola: il risultato è che siamo stati inascoltati e che è stata fatta un'altra proposta del progetto in gara che coinvolgerà anche altri quartieri della città".

Nella lettera si legge: "L'attuale amministrazione comunale, pur a conoscenza del precedente progetto, sostenuto dalla partecipazione attiva della popolazione ed approvato dalla precedente amministrazione, con l'emissione del progetto di cui sopra, pone l'accento su scarsa sensibilità e conoscenza dello stato dei luoghi nonché della condizione sociale della vasta comunità di Fabiano priva da sempre di spazi, strumenti ed opportunità che favoriscano incontro, inclusione ed aggregazione sociale. Contrariamente a quanto affermato il quartiere non si sta spopolando a causa dell'invecchiamento dei residenti bensì è in fase di costante crescita abitativa dato l'elevato numero di ampi appartamenti posti in vendita con conseguente ingresso di nuovi nuclei familiari che accentueranno ulteriormente disagi di cui appare doveroso tener conto".

"Progetti e finanziamenti - si legge ancora nella lettera - finalizzati alla rigenerazione e rinascita del Paese Italia post pandemico, pongono l'accento sulla necessità di unità di intenti, condivisione e sostegno individuale e di massa dentro e fuori dal Parlamento,fino a coinvolgere grandi e piccole comunità cui garantire ascolto, lavoro sicurezza e fiducia nel futuro attraverso gli obiettivi da raggiungere col contributo di tutti."Insieme per Fabiano" condivide a pieno linee principi citati, posti a base del suo operato che, negli anni ha dato ottimi quanto inaspettati risultati".

Nella foto: il rendering del progetto di cohousing a Fabiano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News