Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 13 Giugno - ore 08.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"I ciù bravi fanti de Speza" va avanti nonostante la pandemia

con monbat italy
Giovanni Grazzini

La Spezia - Nonostante il mondo della scuola debba ancora fare i conti col Covid-19 la settima edizione del concorso scolastico a titoli "I ciù bravi fanti de Speza" avrà comunque luogo e questo grazie alla sensibilità e disponibilità della Monbat Italy attiva nel campo ambientale a livello internazionale.
Le motivazioni di tale iniziativa sono da ricercare nella valorizzazione delle eccellenze nel mondo della scuola e nella divulgazione fra i nostri giovani delle bellezze del territorio.
La finalità è quella di gratificare un numero definito di 50 alunni regolarmente iscritti e frequentanti i dieci istituti superiori della nostra provincia.
Al termine dell'anno scolastico gli insegnanti di ed. fisica di ogni istituto dovranno segnalare 5 alunni/e che abbiano ottenuto oltre a lusinghieri risultati didattici anche il raggiungimento di significativi obiettivi sportivi, coniugando quindi ad alto livello lo sport e il profitto scolastico.
Il concorso sponsorizzato nelle prime edizioni dall'Acquavillage di Cecina e in seguito dall'Autorità Portuale ha trovato nuova linfa grazie al presidente del consiglio di amministrazione della Monbat Italy il dott. Nanni Grazzini, spezzino doc e già presidente dello Spezia calcio che dalla edizione numero 3 ha voluto che fosse la dinamica società con succursale in via Taviani a gratificare i migliori studenti/atleti della nostra città.
Ai 50 alunni prescelti dai rispettivi consigli di classe di ogni istituto verranno consegnati biglietti omaggio su tratte gestite dai battellieri del Consorzio "Golfo dei Poeti"al fine di apprezzare le bellezze naturali del nostro mare. Un gesto di grande spessore del nostro "Nanni" che nonostante le difficoltà del momento ha voluto ricordare il mondo della scuola, la sua importanza e la sua ricaduta nella formazione della futura classe dirigente della nostra società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News