Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Aprile - ore 12.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Pd a Cozzani: "La storia e l'identità di una comunità non possono essere messe in vendita"

Foruma ambiente
Matteo Cozzani

Golfo dei Poeti - Il Partito democratico rigetta con forza l’attacco da parte di chi governa la Regione al nostro patrimonio storico e naturalistico. La giunta di centro destra di Porto Venere con il sindaco Matteo Cozzani in testa, capo di gabinetto del presidente Toti, ha deciso di mettere in vendita una parte della piazza Spallanzani davanti alla Chiesa di San Pietro e con essa anche l’ex scuola elementare. Un tratto di carruggio, un accesso che da sempre permette ai cittadini e ai turisti di godere della vista sull’isola della Palmaria e di poter accedere più facilmente alla famosa grotta Byron. Un bene che è stato indicato come “terreno incolto” e che è stato quotato 46.800 euro, tramite una perizia voluta dal Comune a seguito di una manifestazione di interesse finalizzata all’acquisto da parte di un privato. E’ triste pensare di attribuire un prezzo ad un bene così prezioso dal punto di vista storico, paesaggistico, emotivo, in una delle piazze più belle e suggestive d’Italia. Un bene prezioso non solo per la sua Comunità e la sua storia identitaria che la Giunta dovrebbe tutelare ma per il mondo intero visto che Porto Venere è patrimonio Unesco. Critichiamo fortemente anche l’arroganza e il percorso non partecipativo che ha condotto a questa decisione: nessun coinvolgimento della cittadinanza, né delle altre forze politiche. Arroganza che si è manifestata anche nel non richiedere un parere alla Soprintendenza come da obbligo di legge visto il vincolo storico esistente. Per questi motivi come partito metteremo in atto tutte le azioni necessarie ad impedire questo scempio sollecitando anche l’interesse del ministro Franceschini.

Coordinamento Provinciale PD La Spezia
Forum Ambiente PD

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News