Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 02 Agosto - ore 22.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vermeire suona Bach sull'organo ligure-fiammingo di Fezzano

il suono del tempo
Jan Vermeire

Golfo dei Poeti - Ultimo appuntamento con la XXIX edizione del Festival “Antichi Organi - Il suono del Tempo”, realizzato in collaborazione con la Diocesi della Spezia Sarzana Brugnato, col sostegno del Comune della Spezia e col contributo di Fondazione Carispezia nell’ambito del bando “Cultura in Movimento”, volto a promuovere iniziative nelle arti visive e performative per la valorizzazione dell’identita` culturale del territorio.

Venerdi 18 l’organista belga Jan Vermeire si esibira` all’ organo ligure-fiammingo di San Giovanni Battista al Fezzano, con un un programma tutto dedicato a Johann Sebastian Bach.

Vermeire e` stato avviato allo studio della musica da Robert Deleersnyder all’Accademia di Musica di Veurne e ha continuato gli studi con Hubert Schoonbrood, Hedda Szamosi, Florian Heyerick. E’ organista del nuovo organo (2011) Lapon nella moderna chiesa di Nostra Signora delle Dune (La Cattedrale della Luce), a Koksijde.

Viene spesso invitato come concertista solista in prestigiosi festival organistici: ha dato numerosi concerti in tutta Europa e negli Stati Uniti. E’ direttore artistico del Festival Organistico Internazionale di Koksijde, Haringe e Veurne-Nieuwpoort e del Festival International d’Orgue en Flandre (Francia). Ha effettuato numerose registrazioni su organi storici nelle Fiandre ed e` stato trasmesso in una serie sulla Dutch Radio 4. Nel 2008 ha realizzato dischi sul meraviglioso organo Woehl a Cuxhaven (Germania) e, insieme all’Ottone Brass Quintet, nell’esecuzione di opere di Alexandre Guilmant, Ce´sar Franck, Le´on Boellmann e Camille Saint-Saens, nel 2009 sullo storico organo Jacobus Van Eynde (1716) a Ver-Assebroek (Bruges). Nel 2012 e` stato pubblicato un nuovo disco con opere di Johann Sebastian Bach sull’organo di Ahrend di Porrentruy in Svizzera. Nel 2016 ha partecipato ad un progetto di registrazione dell’opera omnia di Samuel Scheidt.

Inizio concerto 18:45, ingresso libero

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News