Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 01 Agosto - ore 20.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Frammenti di Seicento dal cantiere lericino

L'intervento di sostituzione delle reti gas dà lavoro agli archeologi.

Lì c'erano i cappuccini
I frammenti seicenteschi emersi dal cantiere

Golfo dei Poeti - Sorpresa a Lerici nel corso del cantiere Italgas allestito in Via Gerini, a un passo da Palazzo civico, per la sostituzione delle reti in fibrocemento contenenti amianto. Dal manto stradale sono infatti emersi frammenti di un muro risalente al Seicento: questo dicono le primissime valutazioni archeologiche. Per saperne di più sarà necessario attendere il pronunciamento della Soprintendenza. Intanto, mentre parte un lavoro fatto di verifiche e consultazioni di mappe, non è azzardato fare qualche ipotesi. Una, in particolare, visto che, dove oggi sorgono Comune e cinema teatro Astoria, un tempo c'erano la chiesa della Concezione dei Cappuccini, eretta a inizio Seicento, e il convento per i frati di tale ordine, realizzato in seguito. "I Cappuccini lasciarono Lerici dopo il 1868 in seguito alla legge di soppressione delle Comunità religiose votata dal Parlamento italiano: la Chiesa, denudata e sconsacrata, fu più tardi ridotta a teatro e il convento a sede del Municipio", si legge sul portale turismo della Provincia della Spezia. Insomma, potremmo essere di fronte alle vestigia di una Lerici scomparsa quasi un secolo e mezzo fa. Ma questo, nel caso, lo dirà la Soprintendenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I frammenti seicenteschi emersi dal cantiere Archivio Cds


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News