Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Luglio - ore 23.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sassi contro la scuola: bimbo colpito, due denunciati

E' accaduto a Lerici nei giorni scorsi. I carabinieri sono riusciti ad individuare i colpevoli e a riconoscerli: sono giovanissimi, uno è minorenne.

l'epilogo
Lerici, piazza Bacigalupi

Golfo dei Poeti - Avevano scagliato delle pietre contro la scuola a Lerici ma sono stati individuati, denunciati anche alla Procura dei minori di Genova. E' arrivato l'epilogo di una serrata e minuziosa attività di indagine dei Carabinieri della Stazione di Lerici che hanno denunciato due giovani del luogo, uno appena maggiorenne ed un altro minorenne, peraltro già conosciuti per alcuni piccoli fatti che li avevano visti coinvolti.
Le indagini erano state avviate quando lo scorso 24 marzo, durante l’orario scolastico, un alunno frequentante la quinta della scuola primaria di Piazza Bacigalupi, recatosi in bagno, era stato colpito alla spalla da alcuni piccoli sassi lanciati dall’esterno della scuola un paio di giovani, che avevano anche gridato offese e minacce. L’atto, oltre a causare spavento nella piccola vittima, aveva destato scompiglio e preoccupazione nella comunità locale. Grazie al fatto che il bambino aveva trovato la forza ed il coraggio di allertare subito il personale scolastico, che a sua volta aveva contattato i carabinieri, i militari avevano potuto avviare tempestivamente le indagini.
Grazie alle testimonianze raccolte e dopo un’attenta visione delle telecamere comunali di videosorveglianza collocate nelle adiacenze del plesso scolastico, i carabinieri sono riusciti ad individuare i colpevoli e a riconoscerli. I due sono stati così compiutamente identificati e denunciati all’e due Procure competenti, rispettivamente quella di Spezia per il maggiorenne e quella per i minorenni di Genova, per i reati di lesioni personali, minacce, ingiurie e lancio pericoloso di cose in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News