Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Maggio - ore 14.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il castello di Lerici spegne le sue luci per "M'illumino di meno"

abbassiamo i consumi
Castello di Lerici di sera

Golfo dei Poeti - Venerdì 26 e sabato 27 marzo il Castello di Lerici spegnerà le luci, in occasione di due importanti iniziative di sensibilizzazione al risparmio energetico e alla lotta al cambiamento climatico.
La prima è la campagna promossa da Radio 2 “M’illumino di meno” che propone il tema "Salto di specie", ovvero l'evoluzione ecologica degli attuali modi di vivere, con cui uscire migliorati dalla pandemia. L'obiettivo è mettere in atto azioni concrete e avviare una riflessione sull'importanza del risparmio energetico e sugli stili di vita sostenibili. Quest'anno l'iniziativa vede protagonisti gli alunni delle classi 3A e 3B della scuola primaria di Lerici: gli studenti, insieme alla maestra Daniela Andrian, hanno prodotto dei cartelloni con cui porre l’attenzione sul tema del riciclo e del riuso come azioni fondamentali per ridurre le quantità di rifiuti. “Ringrazio gli alunni delle classi terze, che si sono dimostrati da subito molto sensibili alla tematica – commenta l’assessore all’Ambiente, Claudia Gianstefani -. I bambini sono i cittadini di domani e la scuola ha un ruolo fondamentalmente nell’assecondare la loro innata attenzione verso l’ambiente, compito che le insegnanti portano avanti in modo eccellente. La nostra scuola si conferma una realtà sempre attenta e sensibile alla tematica ambientale.”
Sabato 27 marzo Lerici aderisce ad un'altra importante iniziativa: “Earth hour (l'Ora della Terra), la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il pianeta per la lotta al cambiamento climatico, promossa dal WWF.
“Earth Hour 2021: schieriamoci con la natura!” è il messaggio che il WWF lancia quest’anno su scala globale per ricordare come la lotta al cambiamento climatico sia strettamente connessa a quella finalizzata a invertire la curva che segnala la perdita di biodiversità e come la tutela della natura costituisca la più grande alleata contro il cambiamento climatico.
"Aderendo a questo evento si vuole evidenziare la necessità di contrastare e arrestare il cambiamento climatico – aggiunge la Gianstefani -. Lerici è da anni in prima linea sulla tematica del risparmio energetico, una rivoluzione iniziata con il progetto di riqualificazione della pubblica illuminazione e che prosegue con il prossimo posizionamento delle colonnine di ricarica per auto elettriche e con la riqualificazione dell'impianto fotovoltaico della scuola Poggi, che porterà molti edifici comunali all'autosufficienza energetica. Attraverso la valorizzazione della nostra rete sentieristica, inoltre, si vuole creare un connubio indissolubile tra ambiente e turismo che, in luoghi come i nostri, risultano due realtà inscindibili. Senza dimenticare l’importante traguardo raggiunto in tema di raccolta differenziata: siamo orgogliosi della nostra comunità, che ha raggiunto il 77% di differenziata e che vede cittadini, associazioni e scuola impegnati in prima linea nel prendersi cura del territorio, uniti in una rete sempre più ampia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News