Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Aprile - ore 14.07

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Erosione e inondazioni, Lerici cerca soluzioni con l'Università di Napoli

Alle porta una collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria e il professor Benassai, già attivi per la riorganizzazione della rada che prevede i pontili.

Attività di studio

Golfo dei Poeti - Difendersi dalle inondazioni e combattere il rosicchiamento delle spiagge. Questo l'obbiettivo dell'amministrazione comunale di Lerici, che, come si legge in una delibera recentemente approvata, ritiene che il comune “ha la necessità di procedere ad una razionalizzazione di soluzioni per la mitigazione del rischio da inondazione e da erosione costiera delle spiagge nel proprio territorio, con un approccio che porti a soluzioni per quanto è possibile 'morbide' o che comunque assecondino i processi naturali in gioco”. Altra necessità, si legge, è “procedere al rifiorimento della scogliera della diga foranea danneggiata dalle ultime mareggiate ed al proporzionamento di un molo sottoflutto che possa proteggere in maniera più efficace la rada dagli effetti della risacca”. A questi fini quindi l'ente vuole predisporre una apposita attività di studio. E la giunta intende avvalersi, come si legge nell'atto di indirizzo approvato, del Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Napoli per riceverne la consulenza specialistica e studi di ingegneria costiera, nonché collaborazione a supporto delle attività di pianificazione e progettazione proprie dell'Ufficio tecnico comunale.

L'ente quindi si rivolge allo stesso soggetto coinvolto nella redazione del 'progetto pontili'. “Il Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Napoli Parthenope può pertanto contribuire alla definizione degli studi specialistici supportati da idonea modellistica matematica così come richiesti per lo specifico studio particolareggiato finalizzato alla redazione di un progetto per la messa in opera di pontili galleggianti nell'approdo turistico di Lerici”, si legge nell'atto, specificando che il “responsabile designato per la direzione scientifico-tecnica delle attività previste è il Prof. Ing. Guido Benassai (già intervenuto a Lerici, ad esempio, per presentare il progetto dei pontili, ndr), particolarmente competente nella redazione di elaborati derivanti da studi idraulico-marittimi di ingegneria costiera”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News