Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Aprile - ore 16.42

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Oggi assemblea di serie A, continua il braccio di ferro sui diritti tv

in videoconferenza
Sala per la telecronaca

Fuori provincia - Mattinata dall'esito già scontato in assemblea di Lega serie A. Tra il gruppo delle big (Juventus, Inter, Napoli, Verona, Fiorentina, Atalanta e Lazio) favorevoli all'offerta di DAZN per diritti televisivi del triennio 21/24 e il fronte pro fondi (Roma, Bologna, Torino, Crotone, Genoa, Sampdoria, Sassuolo, Benevento e Spezia) non si registrano aperture. Anzi. Alla lettera inviata dalle prime ai vertici dell'associazione, in cui si minacciavano "azioni risarcitorie" nei confronti delle colleghe che non si fosse allineate, ha risposto il fronte opposto condannando le "minacce gravi" contenute in quella comunicazione.
Queste chiedono oltretutto garanzie di tipo tecnico, ovvero la certezza che l'asse DAZN/Tim abbia la capacità di "coprire tutto il territorio italiano" con il proprio servizio. Milan, Udinese, Cagliari e Parma stanno alla finestra. Le offerte presentate per i diritti televisivi scadono il 29 marzo. Oggi appuntamento in videoconferenza per l'ennesima puntata del braccio di ferro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News