Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 21.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Scuole aperte fino alla prima media, sanzioni per i sanitari no vax

il punto
Mario Draghi

Fuori provincia - L'Italia sarà arancione o rossa per tutto aprile. E' questo l'orientamento del governo dopo la riunione della cabina di regia odierna. Ma la scuola sarà riaperta fino alla prima media, anche in zona rossa. Lo ha annunciato il primo ministro Mario Draghi in conferenza stampa questo pomeriggio. "La situazione rimane molto preoccupante", ha detto spiegando che in ogni caso le scuole saranno riaperte fino alla prima media in tutte le regioni. "Aprire ulteriormente aumenterebbe il numero e le forme di contagio".
Draghi è stato interpellato anche sull'ipotesi di introdurre l'obbligo di vaccino tra gli operatori sanitari, per evitare focolai come quello che si è verificato a Lavagna. "Non va assolutamente bene che operatori non vaccinati siano a contatto con pazienti. Come si esplicano le sanzioni è tutto da vedere, ma le introdurremo", ha spiegato.
"La norma è al vaglio - ha aggiunto il ministro della salute Roberto Speranza -, ma l'adesione tra il personale è stata straordinariamente rilevante. Interverremo su una quota residuale. Gli operatori hanno dato un esempio positivo, c'è un pezzetto minimale che stiamo cercando di quantificare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News