Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 04 Agosto - ore 21.44

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sostegni, per alberghi e locali stop a 'tassa tavolini' e canone Rai

Dopo il passaggio nelle Commissioni ora la lettura al Senato: proposti due anni di tempo per l'uso dei voucher relativi a viaggi saltati per Covid.

ecco gli emendamenti

Fuori provincia - Nella notte la commissione congiunta del Senato Bilancio e Finanze ha dato il via libera al decreto Sostegni ed ora il documento approderà in Senato per la prima lettura. Si tratta di una serie di emendamenti, primo fra tutti il rinvio delle scadenze nei confronti dei professionisti: scadenze che vengono sospese "a decorrere dal giorno del ricovero in ospedale, o dal giorno d'inizio della permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva o dal giorno d'inizio della quarantena con sorveglianza attiva, fino a trenta giorni decorrenti dalla data di dimissione dalla struttura sanitaria o conclusione della permanenza domiciliare fiduciaria o della quarantena", e gli adempimenti 'congelati' dovranno esser eseguiti dal professionista "entro i sette giorni successivi a quello di scadenza del termine del periodo di sospensione". La copertura della norma è pari a 9,1 milioni di euro per l'anno 2021. Fra le proposte anche lo stop alla prima rata Imu per chi ha registrato un calo del 30% sul fatturato. La perdita di gettito è di 216 milioni (di cui 73,5 milioni a carico dello Stato e 142,5 milioni da risarcire ai Comuni). Via libera anche all'estensione dell'esonero Irpef per gli affitti non riscossi su contratti stipulati anche prima del 2020.

Un fondo ad hoc per aiutare i genitori separati o divorziati in difficoltà causa Covid a garantire l'assegno di mantenimento: secondo l'agenzia Ansa lo prevede un emendamento al decreto Sostegni riformulato e approvato dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato. Si tratterebbe, se passerà al vaglio, di istituire un Fondo da 10 milioni per il 2021 per l'erogazione di una parte o dell'intero assegno fino a un massimo di 800 euro al mese. Si va anche verso allo stop, sino a fine annom, della tassa sui tavolini e del canone Rai per alberghi e i locali pubblici che hanno dovuto chiudere. Fra gli emendamenti anche un fondo destinato agli enti locali in modo che i seggi elettorali siano possibili in luoghi alternativi alle scuole: 2 milioni per erogare contributi in favore dei Comuni che entro la metà di luglio individuano sedi alternative agli edifici scolastici ridurre i disagi per l'attività didattica.

Infine ci sarà più tempo per utilizzare i voucher per i viaggi cancellati a causa del coronavirus le commissioni Bilancio e Finanze del Senato hanno approvato un emendamento al decreto Sostegni che proroga di sei mesi - da 18 mesi a due anni - la durata dei voucher emessi per voli, biglietti dei treni, soggiorni in strutture ricettive, pacchetti turistici ma anche per gite scolastiche e viaggi di istruzione, compreso il quarto anno all'estero per gli studenti delle scuole superiori. Si prevede anche che questi 'titoli' possano essere ceduti alle agenzie di viaggio mentre resta confermata la possibilità di essere rimborsati al termine dei 24 mesi se il voucher non venisse utilizzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News