Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Maggio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Decreto ristori, cosa cambia per la cassa integrazione

Sede Inps La Spezia

Fuori provincia - Con la circolare INPS 7 dicembre 2020, n. 139 l’Istituto illustra le nuove disposizioni in materia di integrazioni salariali connesse all'emergenza Covid-19, introdotte dal decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 (decreto Ristori), successivamente modificato e integrato dai decreti-legge 9 novembre 2020, n. 149 e 30 novembre 2020, n. 157.
Il Decreto ristori ridetermina il periodo di trattamenti di Cassa Integrazione (Ordinaria e in Deroga) e di assegno ordinario che può essere richiesto dai datori di lavoro che hanno dovuto interrompere o ridurre l’attività produttiva per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica nell’ultima parte dell’anno in corso e a gennaio 2021. In particolare, la norma prevede in questi casi la concessione dei trattamenti di CIGO e CIGD o dell’assegno ordinario per un periodo di sei settimane aggiuntive, decorrenti dal 16 novembre 2020 al 31 gennaio 2021.
La circolare, disponibile sul sito dell'istituto, fornisce nel dettaglio tutte le istruzioni operative e contabili per l’accesso alle prestazion

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News