Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Luglio - ore 23.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il pittore spezzino Morelli espone a Lido di Camaiore

La rassegna
Un olio su tela di Guido Morelli

Fuori provincia - Il pittore spezzino Guido Morelli espone alcuni recenti dipinti nella rassegna di arti visive “Restart” che si inaugura sabato 19 giugno 2021, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lucca).

L’iniziativa punta a lanciare un forte segnale di ripartenza, offrendo al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini (Firenze, 1873 - 1956) agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.

Nella mostra “Restart” verranno esposti anche dipinti dei toscani Riccardo Corti, Beppe Francesconi, Armando Orfeo e Valente Taddei. I cinque artisti, seppur diversi tra loro per formazione estetica, stili e tecniche pittoriche, sono accomunati da un profondo spirito di ricerca nell’ambito della figurazione contemporanea. Nel giardino della Residenza d’Epoca saranno collocate alcune sculture dell’urban artist siciliano Giovanni da Monreale.

Guido Morelli (La Spezia, 1967) raffigura sintetici paesaggi naturali nei suoi oli dall’impronta materica. E’ una pittura ‘mentale’, in cui è accentuata la dimensione della memoria: l’artista si concentra sul linguaggio psicologico del dipinto, allontanandosi dagli aspetti descrittivi e mirando a una pura fusione di cromatismi e luminosità.

La mostra, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio e curata da Gianni Costa, è patrocinata dal Comune di Camaiore ed è aperta fino al 19 giugno 2021, tutti i giorni dalle 18.30 alle 23.30. Ingresso libero. Infoline: 0584 66103. Web: www.clubipini.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News