Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Maggio - ore 10.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nave Cavour è pronta ad accogliere gli F-35

concluse le sea trials
Nave Cavour e gli F-35

Fuori provincia - Quattro impegnative settimane di attività, iniziate il 28 febbraio con la partenza dalla stazione navale di Norfolk in Virginia. La portaerei Cavour ha fatto rientro in porto negli scorsi giorni, sempre nella base navale della Seconda Flotta della US Navy, forte del raggiungimento di un notevole e storico traguardo: sono state portate a compimento le sea trials, attività principale della campagna Ready for Operations 2021, nel corso delle quali sono stati eseguiti e conclusi con successo i test di compatibilità per l’impiego operativo dell’F-35B Lightining II, il nuovo velivolo da combattimento di quinta generazione del programma joint strike fighter.

La nave ammiraglia della Squadra Navale della Marina Militare è oggi una delle poche unità al mondo a poter vantare la capacità di impiego degli F-35 nella versione BRAVO, ovvero con capacità di decollo corto e appontaggio verticale. Le attività, svolte dinanzi le coste atlantiche statunitensi, sono state portate avanti da un equipaggio tra cui 180 tra ingegneri, ricercatori, tecnici, piloti collaudatori e operatori di ponte, uomini e donne della Patuxent River Integrated Test Force, che ha provveduto al rilascio delle autorizzazioni al volo e alla conduzione delle operazioni di volo in sicurezza con il nuovo velivolo.

Le prove sono state condotte in sicurezza e senza alcun intoppo, sono state effettuate oltre 50 missioni di volo, in diverse condizioni metereologiche e stato del mare e anche di notte, circa 120 appontaggi verticali e altrettanti decolli corti con l’ausilio dello ski jump, oltre ad alcuni decolli verticali.
"È incredibile come l'equipaggio di Nave Cavour e il team ITF abbiano raggiunto, così rapidamente, un elevatissimo livello di sinergia e integrazione con grande professionalità e una forte volontà comune di raggiungere l'ambizioso obiettivo", ha dichiarato il comandante di Nave Cavour, capitano di vascello Giancarlo Ciappina. "Sono molto grato a tutti i membri del team ITF e a ogni singolo marinaio del mio equipaggio per l'ottimo lavoro svolto per conseguire questo straordinario risultato. In questo senso, sono molto orgoglioso del successo della campagna Ready for Operations di Nave Cavour: la Marina Militare Italiana e con essa tutto il sistema Difesa, saranno presto proiettati in una nuova prospettiva di cooperazione con i nostri alleati, grazie al fattore abilitante che, sul piano strategico, la quinta generazione impiegabile da portaerei rappresenterebbe, in qualsiasi scenario internazionale, per specifiche operazioni marittime o a carattere interforze".

Lo storico risultato è anche la piena conferma della validità dei lavori eseguiti a bordo dell’Unità presso l’Arsenale Militare di Taranto in maniera impeccabile dalle maestranze militari e dalla industria nazionale, segno che la sinergia tra la Marina Militare e la cantieristica navale italiana ha svolto un importante ruolo per l’adeguamento al JSF dell’Unità.
Con il rientro in porto, il 26 marzo, si è conclusa così una prima importante fase, un primo passo verso il raggiungimento della Initial Operation Capability, ossia la capacità operativa iniziale della Portaerei Cavour, prevista entro il 2024, con la quale l’Italia entrerà a fare parte di una élite di pochi Paesi al mondo in grado di esprimere capacità portaerei con velivoli da combattimento di 5^generazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News