Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Giugno - ore 14.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Estate, come difendere cane e gatto dall’arrivo del caldo

Un piccolo prontuario di semplici consigli.

Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente
Cane e gatto

Fuori provincia - Sta arrivando a grandi passi l’estate e con essa in arrivo anche il grande caldo che già nel fine settimana porterà in diverse località italiane temperature oltre i 30 gradi. Per questo gli esperti dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA hanno messo a punto un piccolo prontuario di semplici consigli per tutelare cani e gatti dall’afa e dal caldo nella stagione estiva. Pochi consigli su cosa fare e cosa non evitare per tenere al riparo i nostri amici pelosi.

Cosa evitare
Mai tenere chiusi in auto ferme sotto al sole cane e gatto: in pochi minuti gli animali potrebbero star male fino a morire.
Mai portare a spasso il cane nelle ore centrali e di picco del caldo della giornata.
Mai portare a spasso il cane sull’asfalto sotto il sole rovente: il calore dell’asfalto potrebbe creare scottature gravi ai polpastrelli del nostro cane.
Mai portare il cane in spiaggia nelle ore calde.
Mai portare il cane a correre con noi durante le ore calde, e ancor meno portarlo al guinzaglio mentre siamo in giro in bicicletta, in questo secondo caso esiste un divieto specifico.
Mai lasciare il cane o il gatto chiusi sul balcone, anche se munito di ombra il caldo potrebbe esser loro fatale.
Mai lasciare il cibo o la ciotola dell’acqua al sole.

Cosa fare
Aver cura di osservare il proprio animale. Qualora ci fossero problemi di salute chiamare subito il proprio veterinario.
Lasciare sempre una ciotola d’acqua fresca (non fredda) a disposizione di cani e gatti e ricordarsi di cambiare l’acqua spesso e comunque lasciarla in spazi freschi.
Portare il cane a fare le passeggiate nelle ore fresche, specialmente nelle prime ore della mattina o alla sera dopo l’imbrunire quando le temperature scendono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News