Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Maggio - ore 10.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rafting sul Vara, centinaia di atleti protagonisti: Sesia Rafting e Rafting Aventure Villeneuve in evidenza

Primo evento stagionale
Rafting sul Vara

Cinque Terre - Val di Vara - Le acque del fiume Vara hanno bagnato il debutto stagionale del rafting italiano con la prima gara nazionale andata in scena tra ieri e oggi a Brugnato, in provincia di La Spezia. La località ligure ha fatto da cornice al primo evento della stagione con la partecipazione di oltre trenta equipaggi provenienti da tutta Italia per una presenza di quasi 150 atleti, oltre ovviamente a tecnici e appassionati. In gara anche gli atleti del pararafting, alcuni dei quali in azione per la prima volta in un appuntamento agonistio tra le acque e le rapide. Due le specialità che hanno visto protagonisti gli atleti nella due giorni: RX e discesa classica. Risultati che, sommati assieme, hanno dato vita alla classifica generale di Coppa Italia dopo la prima tappa.

CLASSIFICA GENERALE: nella senior maschile balzano al comando della generale gli atleti del Sesia Rafting con 192 punti, seguiti dall'equipaggio del Rafting Team Verona (188). Terzo posto con 160 punti per l'Adda Viva Indomita Valtellina River 1. Va invece alle atlete valdostante del Rafting Aventure Villeneuve il primo posto nella senior femminile con 200 punti; subito dietro con 180 punti l'Adda Viva Indomita Valtellina River 3 e l'equipaggio misto Sesia Rafting/Centrosportavventura con 160 punti. Tra i cadetti chiudono davanti gli atleti di Merano, portacolori del DRD4 4 seguiti dall'equipaggio del Canoa Club Verona. Lo Stiera Canoa & Rafting vince tra i master con 192 punti, davanti ai padroni di casa e organizzatori dell'evento Centrosportavventura; terzo posto per l'Adda Viva Indomita Valtellina River 2. Vittorie per DRD4 4 nella junior femminile e per il Centrosportavventura nella junior maschile. Battaglia nella categoria ragazzi con i 200 punti del Canoa Club Verona, seguiti dalla M & N Movimento e Natura a 168; terzo e quarto posto per l'Adda Viva Indomita Valtellina River. Grande soddisfazione anche per gli atleti "speciali" che hanno preso parte per la prima volta ad un evento agonistico ricavandone emozioni e divertimento. Dora, Giulia ed Edoardo con Walter Filattiera si sono destreggiati tra le acque del Vara, con l'importante supporto della dottoressa Marianna Tedeschi e della Tirreno Power (l'equipaggio, in foto, assieme al presidente FIRAFT Benedetto del Zoppo).

Specialivara
RX: battaglie all'ultima pagaiata nella sfida RX, spettacolare e avvincente con due equipaggi alla volta sul percorso di gara. Gli atleti del Sesia Rafting sono riusciti ad imporsi sul Rafting Team Verona nel duello finale della senior maschile; per il terzo posto a spuntarla sono stati i rafters dell'Adda Viva Indomita Valtellina River 1 sui compagni
di squadra del "6 Uh! Team". Rafting Aventure Villeneuve prime al femminile, davanti all'Adda Viva Indomita Valtellina River e all'equipaggio misto Sesia Rafting/Centrosportavventura. Vittorie per gli atleti di Merano del DRD4 4 sia nei cadetti (davanti al Canoa Club Verona) sia negli junior davanti ai padroni di casa del Centrosportavventura. Tra i master a spuntarla sono stati gli atleti dello Stiera Canoa & Rafting 2 davanti a Centrosportavventura e all'Adda Viva Indomita Valtellina River 2. Canoa Club Verona davanti a tutti nella categoria ragazzi, con M & N Movimento e Natura in seconda piazza; terzo e quarto posto per l'Adda Viva Indomita Valtellina River. Nella RX Mista senior, prima piazza per il Sesia Rafting Mix davanti ai due equipaggi dell'Adda Viva Indomita Valtellina River 10 e 11 Mix.

DISCESA CLASSICA: In 23.15.92 è il Rafting Team Verona a far segnare il miglior tempo nella discesa classica per quanto riguarda la categoria senior maschile. 23.25.70 il tempo del Sesia Rafting valido per il secondo posto. Adda Viva Indomita Valtellina River 1 in terza posizione con il tempo di 25.08.33. Al femminile le atlete del Rafting Aventure Villeneuve chiudono in 25.20.44 davanti ad Adda Viva Indomita Valtellina River 3 e a Sesia Rafting/Centrosportavventura. 29.40.90 il tempo con cui il Canoa Club Verona si impone tra i cadetti sul DRD4 4. Vittoria per i padroni di casa del Centrosportavventura nella categoria master con il tempo di 28.33.04 davanti a Stiera Canoa & Rafting 2 e ai portacolori dell'Adda Viva Indomita Valtellina River 2. Tra i ragazzi, la spuntano i portacolori del Canoa Club Verona in 25.52.53 sull'equipaggio 5 e 4 dell'Adda Viva Indomita Valtellina River. DRD4 4 vincitrici della junior femminile, Centrosportavventura nella junior maschile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News