Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Luglio - ore 18.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Parco risponde ad Assormeggi: "Non abbiamo negato alcuna autorizzazione"

la nota
Vernazza

Cinque Terre - Val di Vara - Con riferimento alle notizie di stampa pubblicate dall’Agenzia ANSA e da alcune testate locali, in relazione alle dichiarazioni del presidente di Assormeggi Italia, Angelo Siclari, il Parco puntualizza che non è stata negata alcuna autorizzazione visto che l’Ente può rilasciare esclusivamente il numero di autorizzazioni stabilite dal relativo bando in base ai criteri ambientali previsti dal regolamento a tutela dell’ecosistema dell’area marina protetta. ?

Il numero di autorizzazioni rilasciate è sancito dal regolamento e non esiste alcuna discrezionalità da parte del Parco per aumentare tale quota: la procedura infatti risponde a criteri di premialità ambientale stabiliti a seguito del monitoraggio scientifico e finalizzati alla conservazione del capitale naturale custodito dall’area marina.

Inoltre l’Ente precisa che:

- in relazione alle esigenze di tutela ambientale che sottendono al provvedimento istitutivo dell’Area Marina Protetta della Cinque Terre, vengono stabiliti i numeri massimi delle autorizzazioni rilasciate alle singole unità da diporto per l‘esercizio delle attività di noleggio e locazione: in particolare per quanto riguarda le attività di noleggio il numero è fissato a 60 unità;

- il rilascio delle autorizzazioni viene effettuato dall’Ente Parco in base a criteri di premialita’ ambientale definiti a seguito del monitoraggio scientifico dell’area marina e ai sensi del combinato disposto dal regolamento di esecuzione e organizzazione dell’AMP e dal correlato disciplinare integrativo approvato dal Ministero per la transizione ecologica;

- sempre ai sensi del regolamento di esecuzione “le autorizzazioni per il servizio di locazione e noleggio sono rilasciate prioritariamente ai soggetti e alle imprese ricadenti nel territorio dell’area marina fino al raggiungimento del 75% totale dei permessi, e sono subordinate con criterio preferenziale alle unità in linea con i requisiti di ecocompatibilità” (punteggio di premialità ambientale);

- i punteggi vengono assegnati mediante una procedura telematica con uno specifico portale, attraverso il quale le imprese presentano la propria candidatura e caricano la documentazione richiesta. ?


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News