Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Luglio - ore 17.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Boschi a prova di fiamma, Anci cerca progetti

Avviso pubblico della sezione ligure dell'associazione. Sul tavolo anche le selve della località Malpertuso, a Vernazza.

Italia Francia Marittimo
Boschi a prova di fiamma, Anci cerca progetti

Cinque Terre - Val di Vara - Anci Liguria intende acquisire manifestazioni di interesse da parte di operatori economici per la creazione di un elenco e per l’individuazione di operatori economici, da invitare ad una successiva procedura finalizzata all’affidamento diretto, per l'affidamento di un incarico di progettazione esecutiva e direzione lavori, nonché, si legge nell'avviso, “per lo svolgimento di relazioni specialistiche relative alla realizzazione di interventi selvicolturali preventivi con funzione di azione pilota per la riduzione del combustibile vegetale/prevenzione incendi boschivi come previsto dalle attività del progetto Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020 MED Foreste - Gestione degli ecosistemi forestali per la riduzione del rischio incendi boschivi”. Insomma, togliere pane ai denti degli incendi. Due i lotti interessati da questa iniziativa di Anci: il primo (importo massimo previsto 4.300 euro) è ponentino, e tocca i comuni savonesi di Ortovero e Pontivrea. Il secondo invece guarda a levante, Spezzino compreso: la progettazione e la direzione dei lavori di 'interventi selvicolturali preventivi' toccherà infatti il comune di Genova, in località Colla di Prà, e quello di Vernazza, in località Malpertuso.
Gli interessati (il professionista, lo studio associato, il raggruppamento temporaneo di imprese, le società di ingegneria e di professionisti) possono presentare le loro candidature in formato elettronico entro e non oltre il 17 marzo prossimo, ore 12.00, a mezzo PEC, all’indirizzo anciliguria@pec.it, secondo modalità approfonditamente illustrate sul sito della sezione ligure dell'Associazione nazionale dei Comuni italiani. Nella valutazione delle candidature saranno presi in considerazione l'aver espletato incarichi simili o analoghi a quello in questione (ed eventuale successivo affidamento dell'intervento, con particolare riferimento a progetti svolti in attuazione di programmi comunitari negli ultimi cinque anni) nonché, si legge, “la coerenza della/e professionalità candidata/e all'affidamento dell'incarico rispetto al tipo di prestazione richiesta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News