Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio - ore 22.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Golosaria 2020: incoronata l’Agave di Framura

fiera delle eccellenze food & wine italiane
Agave di Framura

Cinque Terre - Val di Vara - Golosaria quest’anno si è svolta online. Dal 28 ottobre al 3 novembre 2020, la fiera delle eccellenze food & wine italiane si è animata con un ricchissimo palinsesto di eventi in streaming e oltre 200 produttori eno-gastronomici, ossia i protagonisti de ilGolosario, la prestigiosa guida del giornalista Paolo Massobrio, che da oltre 25 anni racconta il meglio di ogni regione in fatto di produttori, artigiani del gusto, botteghe di specialità e cantine.

Golosaria è anche un appuntamento immancabile per delineare l’evoluzione della ristorazione. Come ogni anno è stata presentata la nuova edizione de ilGolosario Ristoranti, autorevole guida ai ristoranti italiani selezionati da Paolo Massobrio, Marco Gatti e da uno staff di oltre 90 collaboratori. Lunedì 2 novembre, nell’Agorà di Golosaria, la Liguria si è confermata tra le regioni più interessanti, con ben 16 Corone: "Tra queste ci sono quelle assegnate a due ristoranti che per noi di Framura Turismo sono prestigiosi partner ma, soprattutto, luoghi del cuore". Parliamo dell’Agave di Framura, piacevole conferma su questo autorevole vademecum, e di Orto by Jorg Giubbani di Moneglia, nuovo ingresso sulla guida di Golosaria come Migliore Tavola.

Perdere la concezione del tempo con la bellezza negli occhi, è questa la filosofia di Marco, titolare dell’Agave, un luogo in cui riconciliarsi con il mondo assaporandone i profumi e i sapori, un locale che si fonde con la natura grazie a un gioco di trasparenze e affacci sul mare. All’Agave i piatti sono pochi, essenziali e perfettamente bilanciati, per “lasciare tutto com’è e vedere come rimane”, in una continua ricerca del bello attraverso il buono. E’ a partire dal bicchiere che l’Agave rivela il suo amore per la Liguria: l’impronta della carta dei vini è perfettamente regionale e copre le 8 Dop e le 4 Igp liguri.

Gli esterni di Orto, il ristorante di Villa Edera & La Torretta, si sviluppano invece su oltre tre livelli di pendio ligure, contornati da una vegetazione lussureggiante. Scendendo pochi scalini, ecco il giardino e l’orto, ricchi di erbe aromatiche e agrumi, frutta e verdura e fonti inesauribili di ispirazione per Jorg e la sua brigata nella creazione di un nuovo piatto. Cenare a Orto by Jorg Giubbani è un viaggio attraverso la Liguria, un percorso stagionale e nostalgico ricco di ricordi d’infanzia e di connessioni con la natura, in cui il mare, l’orto e la montagna si fondono in un’armonia di gusto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News