Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Aprile - ore 12.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Riomaggiore, il Comune chiude Via Signorini per un possibile distacco

Il sindaco Pecunia a CDS: "Sicuramente procederemo alla messa in sicurezza in somma urgenza ma sarà necessario reperire le risorse per completare un intervento che appare di grande importanza tecnica e di notevole entità economica".

Territorio fragile
Il punto in cui Via Telemaco Signorini rischia il distacco

Cinque Terre - Val di Vara - Il Comune di Riomaggiore sta per emettere in queste ore un'ordinanza di chiusura di Via Telemaco Signorini, poco prima dell'intersezione con Via Tracastello, a causa del rischio di distacco di alcuni elementi della strada.
"Abbiamo fatto un sopralluogo alcuni giorni fa - spiega il sindaco Fabrizia Pecunia, raggiunta telefonicamente da CDS - perché ci sono lavori in corso nelle vicinanze. I tecnici avevano notato le criticità, che sono peggiorate con il maltempo delle ultime ore".
Questa mattina il personale dell'ufficio tecnico ha nuovamente effettuato un sopralluogo sul posto, transennando l'area e predisponendo un'ordinanza di chiusura della strada. "Sicuramente procederemo alla messa in sicurezza in somma urgenza - prosegue il sindaco - ma sarà necessario reperire le risorse per completare un intervento che appare di grande importanza tecnica e di notevole entità economica".

I lavori di ripristino del muraglione e della stradina di collegamento di Via Signorini con Via Tracastello in corso poche decine di metri più in là sono stati finanziati dal ministero dell’Interno, per un importo di 180.000 euro che comprende anche il rifacimento del muro di sostegno della Pinetina, da tempo in condizioni precarie.

Su Facebook alcuni residenti hanno scattato le fotografie del tratto incriminato e Yuri Marcotti, il primo a lanciare l'allarme sul gruppo "Spazio Civico della Comunità di Riomaggiore", ha raccontato la sua esperienza: "Stamattina con i ragazzi a momenti ci lascio la buccia. Arrivo agli ultimi due scalini e mi son sentito sprofondare per qualche centimetro. E poi ti accorgi che sta per venire giù tutto... Incredibile".

Dopo settimane di pioggia ininterrotta le Cinque Terre confermano il loro status di territorio fragile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News