Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Luglio - ore 21.29

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ormeggi abusivi dentro l'Area Marina Protetta, i sub fanno piazza pulita

Non solo occupazione illegale di demanio marittimo, ma anche distruzione di habitat marino di pregio naturalistico.

di fronte a monterosso
Gavitelli e corpi morti abusivi

Cinque Terre - Val di Vara - Un fenomeno noto e difficile da estirpare. Il fondale marino viene pulito e pochi mesi dopo gli attracchi abusivi ricompaiono. Così la Guardia Costiera della Spezia è costretta a tornare in azione per far rispettare i divieti legati all'Area Marina Protetta della Cinque Terre. Ieri è intervenuto anche il personale del quinto Nucleo subacqueo per dare un taglio al fenomeno dell'occupazione abusiva di demanio marittimo.
La Capitaneria di Porto spezzina, con l'ufficio locale di Levanto ed il personale subacqueo del corpo, ha appurato la presenza di gavitelli e corpi morti abusivi nel mare della Fossa, all'interno del territorio di Monterosso al Mare. Si tratta di "Zona B", dove l’ormeggio è possibile solo nelle aree predisposte. "Abusiva occupazione di spazio demaniale" è l'ipotesi di reato.
I subacquei della Capitaneria e unità di polizia marittima hanno rimosso i gavitelli e i relativi corpi morti. Con la collaborazione del personale di Sepor allo smaltimento dei materiali rimossi, su autorizzazione dell'autorità giudiziaria. Oltre agli aspetti penali e amministrativi, la questione ha carattere ambientale: la rimozione ha consentito di riconsegnare all'ambiente una porzione di habitat di pregio naturalistico e paesaggistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News