Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile - ore 21.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Minorenni denunciati, avevano rubato 200 euro in monete dai distributori self service

A metà febbraio un'azione criminosa in pieno pomeriggio nel centro di Levanto: i tre adolescenti avevano preso a spallate le macchinette per forzare le cassette portamonete.

a levanto
La loggia di Levanto

Cinque Terre - Val di Vara - L'episodio risale ad un pomeriggio di metà febbraio quando i carabinieri furono chiamati dal proprietario di un locale per la denuncia della forzatura di quattro distributori di un locale self service. Siamo nella piazza centrale di Levanto e da quel giorno i carabineri della stazione locale si sono messi al lavoro per ricostruire la dinamica ed intercettare i protagonisti. Una ricostruzione terminata nelle ultime ore: ad agire fu un gruppo di tre giovanissimi, tutti minorenni di età compresa tra i 15 e i 17 anni e residenti alla Spezia.

I giovani, che avevano preso a spallate le macchine, avevano poi forzato le cassette portamonete. Oltre ad avere asportato circa 200 euro di monete, il gruppo aveva causato al proprietario un danno dieci volte superiore, circa 2.000 euro, per la rottura di varie componenti dei distributori. Il proprietario del locale, la sera stessa, nel fare il solito giro di verifica dei distributori, si era accorto dei danni e si era quindi rivolto ai carabinieri, che procedevano ad acquisire i filmati registrati dal sistema di videosorveglianza. Nell’esaminare i filmati, sono emersi tutti quegli elementi ritenuti utili a identificare gli autori dell'atto incivile: i tre ragazzi risultavano già conosciuti grazie alla continua attività di controllo del territorio: li avevano infatti controllati poco tempo prima nei pressi della locale stazione ferroviaria. Dovranno ora rispondere di furto aggravato in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News