Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Aprile - ore 09.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I residenti si insospettiscono e i Carabinieri pizzicano due ladri

Gli abitanti di Riomaggiore hanno notato i movimenti sospetti di due giovani mentre i militari li hanno bloccati su un treno a Sestri Levante. Avevano già colpito anche a Monterosso.

ripresi anche dalle telecamere
I residenti si insospettiscono e i Carabinieri pizzicano due ladri

Cinque Terre - Val di Vara - I Carabinieri della Stazione di Riomaggiore hanno identificato e denunciato in stato di libertà due giovani, di nazionalità romena, per furto aggravato in concorso.
La scorsa notte, infatti, i militari della Stazione di Riomaggiore e i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia della Spezia hanno eseguito due sopralluoghi di furto in distinti esercizi commerciali a Riomaggiore, appurando che nottetempo due ignoti soggetti, ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, dopo aver rotto le porte - finestre dei locali, vi accedevano asportando complessivamente 300,00 euro in contanti.
?I filmati, subito visionati dai militari, hanno permesso di riconoscere l’abbigliamento dei giovani e la rapida attività informativa avviata dai Carabinieri di Riomaggiore con gli abitanti della giurisdizione, ha permesso di appurare che un cittadino di Manarola aveva notato due giovani con atteggiamento sospetto salire sul treno regionale diretto a Genova.
L’orario mattutino e la direzione del treno hanno fatto insospettire il cittadino, che ha allertato il comandante della Stazione di Riomaggiore. La descrizione dell’abbigliamento fornita ha convinto i Carabinieri a fermare il convoglio ferroviario a Sestri Levante. Sul treno, in effetti, venivano trovati i giovani con lo stesso abbigliamento: una volta fermati sono stati trovati in possesso dei soldi in contanti subito recuperati.

Lo scambio di informazioni tra reparti dell’Arma dei Carabinieri ha permesso inoltre di riconoscere i giovani, rispettivamente classe 1996 e 2000, quali autori del furto aggravato perpetrato nottetempo a fine febbraio presso un esercizio commerciale di Monterosso al mare In quella volta i giovani, mediante effrazione di porta finestra, avevano asportato poche decine di euro. Le telecamere di videosorveglianza installate anche presso questa attività commerciale permetteva di attribuire anche questo reato ai due.
I danni arrecati agli esercizi commerciali presi di mira dai giovani ammontano a qualche migliaio di euro. È stata avviata la procedura per l’emissione di un ordine di allontanamento con foglio di via obbligatorio dai Comuni di Riomaggiore e di Monterosso al mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News