Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Aprile - ore 13.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Emergenza neve, massiccio dispiegamento di forze in Val di Vara

Provincia al lavoro in collaborazione con i Comuni. Stasera lo spargimento di sale per prevenire le gelate.

Uomini e mezzi
Neve nell'entroterra spezzino, 10 gennaio 2021

Cinque Terre - Val di Vara - Domenica di fuoco per il settore tecnico della Provincia della Spezia, impegnato a gestire l’emergenza neve che sta interessando l’entroterra spezzino e, in queste ore, anche alcune zone collinari più vicine al litorale. Oggi l'amministrazione provinciale ha schierato il proprio personale tecnico con l’ausilio di tre ditte esterne che operano sotto il coordinamento del Settore Viabilità, il tutto per garantire una costante opera di sgombero neve. Per le necessità della giornata sono stati impegnati cinque camion ed un trattore attrezzati con lama e meccanismo spargisale.

Personale e mezzi hanno operato in aree distinte, in modo da poter ripetere ciclicamente i percorsi ed evitare accumuli di neve o altre problematiche. Una squadra ha lavorato nella zona di Carro, Passo Mola e Maissana, un’altra squadra nell’area di Varese, Passo Biscia e Passo del Bocco, una terza squadra è stata impegnata nella zona del Passo del Rastrello, una quarta è intervenuta nella zona sopra Deiva Marina, una quinta nella zona di Zignago e Sesta Godano ed una sesta nell’area dei Casoni e nella zona di Calice al Cornoviglio.
In serata, concluso il ciclo di sgombero neve, si procederà con spargimento sale nella zona bassa delle strade di fondovalle in cui vi sono rischi di gelate e della formazione di lastre di ghiaccio. Quindi verrà fatto il punto della situazione per operare su ulteriori interventi, mentre domani mattina, lunedì, verrà ripresa l’attività di messa in sicurezza delle strade sempre attraverso lo sgombero neve.

“Nelle ultime ore abbiamo monitorato attentamente la situazione delle strade provinciali interessate dalla presenza di neve che questa domenica è anche arrivata sino a quote basse, garantendo interventi su ogni area interessata ed a fronte di ogni richiesta - spiega il presidente Pierluigi Peracchini -. Quello che può essere uno spettacolo suggestivo ed atipico è anche però un problema, specialmente per le località più isolate. Il personale della Provincia, a cui dobbiamo dire grazie perché riesce ad operare con forze esigue in un territorio che vede oltre 500 chilometri di strade di competenza, quasi la metà oggi segnate da ghiaccio e neve, è impegnato non stop. Nessuna frazione è rimasta isolata, in sinergia con i Comuni si sono svolti tutti gli interventi necessari per tenere le strade aperte ed in sicurezza. È proprio questo il compito di un ente come la Provincia, cioè essere di supporto e coordinamento in tutti quei settori in cui serve garantire agli enti locali competenze, strutture o interventi specifici che una piccola amministrazione non potrebbe esprimere altrimenti. Il nostro è però un territorio complesso, dove abbiamo problematiche diverse. Lo si è visto in questi giorni con la neve nell’entroterra dove stiamo operando praticamente senza soluzione di continuità da oltre dieci giorni. Siamo comunque solo in una prima fase dell’intervento, infatti con la notte ci sarà bisogno di spargere il sale e domani mattina le squadre dovranno ricominciare a ripulire le strade dove avrà nuovamente nevicato o dove il vento avrà spostato la neve accumulata ai bordi. L’invito che facciamo è sempre quello alla prudenza, il rischio è di avere gelate lungo le strade e quindi la presenza di giaccio è elevata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Neve in Val di Vara, 10 gennaio 2021 Archivio CdS
Neve in Val di Vara, 10 gennaio 2021 Archivio CdS


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News