Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Giugno - ore 22.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Restyling Piazza Matteotti, il Comune conferma l'intendimento: "La pedonalizzazione si farà"

La sindaca di Follo Rita Mazzi ai commercianti: "Restituiremo un agorà che sarà spazio di aggregazione attraverso il recupero del verde e la riorganizzazione degli spazi".

Pian Di Follo
Restyling Piazza Matteotti, il Comune conferma l'intendimento: "La pedonalizzazione si farà"

Cinque Terre - Val di Vara - “E’ un’opera che ci sta particolarmente a cuore. La piazza intitolata a Matteotti è il biglietto da visita del nostro Comune e uno dei salotti più frequentati dagli stessi residenti". Il sindaco di Follo Rita Mazzi non ha dubbi: il restyling e l'approdo alla pedonalizzazione va portato avanti nel tentativo di riqualificare lo spazio urbano e valorizzarlo. Questo secondo le linee guida del progetto che darà un nuovo volto, alla piazza, attraverso la creazione di nuovi arredi urbani, dissuasori, senza dimenticare la messa a dimora di nuove alberature. "Verrà sviluppato così un rinnovato punto di
incontro e socializzazione. Il progetto per la riqualificazione di piazza Matteotti prevede un investimento di circa 600 mila euro ed è stato approvato dalla giunta comunale nelle scorse settimane" - ha aggiunto la sindaca che ricorda come "Cambiamo Follo Insieme” è il nome della lista che ha vinto alle amministrative 2019 e che nel programma di quella lista civica, sostenuta da 1731 cittadini, era previsto tra i primi punti il rifacimento della piazza di Pian Di Follo.

"E così oggi, a distanza di tre anni, una volta risanato il debito lasciato dalla precedente amministrazione - continua Mazzi -, possiamo dedicarci alle grandi opere messe in agenda al nostro insediamento. Un progetto che punta sia a migliorare il decoro e a dare una nuova funzionalità agli spazi pubblici. Si va a completare un percorso avviato dalla nostra amministrazione che punta a migliorare l’area, la fruibilità degli spazi pubblici per restituirli ai cittadini. Un processo che cambierà in meglio il volto del Comune di Follo"

Vale oltre mezzo milione di euro la riqualificazione dell’area davanti al Palazzo Comunale, un’opera grande all’insegna della bellezza. Il progetto, disegna uno spazio urbano completamente nuovo - in grado di ospitare spettacoli e manifestazioni - con nuovi arredi, panchine, e spazi verdi. L’assessore Vezzi è entrato nei dettagli e ha descritto le principali caratteristiche del progetto. "La nuova piazza - ha spiegato - pedonalizzata e destinata a diventare uno spazio urbano fruibile tutto l’anno, vanterà una nuova pavimentazione con autobloccanti e sarà adatta a nuove funzionalità, magari per rappresentazioni teatrali e spettacoli. Immaginiamo una piazza viva che non sia solo un elemento di passaggio. Nel progetto non c’è solo la riqualificazione degli spazi ma anche una rivisitazione della loro funzionalità.
Il progetto inoltre assicura il mantenimento degli stalli per auto, verranno infatti realizzati 8 parcheggi davanti alla banca, 5 adiacenti alla stessa e oltre 20 stalli nella zona adiacenti al comune che non disteranno di oltre 20 metri.
Sarà quindi possibile raggiungere l’area sostando nell’immediata prossimità, garantendo così un’elevata fruibilità".

Mazzi ha incontrato a tempo debito le attività commerciali dell’area coinvolta, informandole e illustrando il progetto di cambiamento con l’obiettivo di condividere e tenere insieme possibili posizioni anche divergenti. “Il restyling - conclude il sindaco Mazzi - restituirà alla piazza l’assetto originario di agorà - con la sua funzione di spazio di aggregazione, attraverso il recupero del valore ornamentale del verde e la riorganizzazione degli spazi destinati alle diverse attività. Sarà una piazza più bella, più ordinata e più fruibile.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News