Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Maggio - ore 10.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Monterosso, l'amministrazione: "Da Poste italiane non c'è alcuna collaborazione"

il caso
Code all'ufficio postale di Monterosso

Cinque Terre - Val di Vara - Si apre un altro capitolo sulla vicenda degli uffici postali di Monterosso. Questa mattina nei canali social del Comune, l'amministrazione ha diffuso una lettera aperta nella quale spiega ai cittadini cosa è accaduto dopo le numerose segnalazioni inviate a Poste italiane che ha risposto ma soltanto al successivo appello del Prefetto Inversini.

Nella lettera ai cittadini il Comune di Monterosso scrive: "Cari concittadini, di seguito la risposta che Poste Italiane ha inviato al Prefetto ( e inoltrata anche a noi, ma solo per conoscenza) in seguito a una richiesta prefettizia del 25 marzo u.s. Con ogni evidenza si tratta di un sollecito chiesto dalla Prefettura alle Poste, in seguito alla nostra ennesima richiesta di regolare riapertura dell’ufficio postale inviata alla Poste in data 23 marzo u.s (richiesta che anche alleghiamo). Duole constatare che il nostro ennesimo sollecito trasmesso in data 23 marzo alla direzione di poste italiane della Spezia, al pari di tutte le altre comunicazioni e solleciti inoltrati in questi mesi, non ha ancora ricevuto alcun riscontro. Continueremo in ogni caso a sollecitare il regolare ripristino dell’originario orario di apertura dello sportello".

"Non possiamo però, purtroppo, che biasimare la assoluta mancanza di collaborazione che Poste italiane sta ripetutamente dimostrando sia nei confronti dell’Amministrazione comunale che, soprattutto, nei confronti di voi cittadini". Conclude la comunicazione.

In allegato alla missiva, il Comune ha diffuso anche la risposta di Poste Italiane. In particolare, Poste italiane evidenzia: " Sin dall’inizio della pandemia, l’Azienda ha offerto e continua ad offrire un sostegno concreto all’intero territorio nazionale, garantendo con continuità l’erogazione dei propri servizi in ottica di totale trasparenza e collaborazione con le Istituzioni centrali e locali, nel rispetto della preminente esigenza di tutela della salute dei propri lavoratori e dei cittadini. Al momento, non è possibile dare seguito alla richiesta del sindaco di Monterosso al Mare dello scorso 23 marzo tuttavia nel corso delle prossime settimane, l’Azienda continuerà ad analizzare le segnalazioni pervenute e valuterà ulteriori interventi di ampliamento orario del predetto ufficio postale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News