Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Luglio - ore 18.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Levanto è stata aperta la Porta Santa

riti religiosi
A Levanto è stata aperta la Porta Santa

Cinque Terre - Val di Vara - Domenica 4 luglio Festa del Beato Frassati, patrono delle Confraternite italiane, è stato il giorno scelto per l’apertura della Porta Santa dell’Oratorio di San Giacomo Apostolo a Levanto per l’Anno Santo Compostellano 2021. Confraternite, fedeli, amici, pellegrini, si sono ritrovati sul Colle della Costa per assistere alla celebrazione presieduta da S.E.R. Mons. Luigi Ernesto Palletti, Vescovo di La Spezia-Sarzana-Brugnato, concelebrata dal parroco di S. Andrea e cappellano della nostra confraternita, Don Gianluigi Bagnasco, dal confratello P. Dario Scopesi, dal rettore dell’Oratorio di San Giacomo, Don Roberto Savio, dal parroco di Santa Croce al Montale Don Alessio Batti. Mons. Palletti era accompagnato da Mons. Gianluca Galantini, cancelliere vescovile.

Monsignor Palletti, nell'omelia, introducendo il tema delle indulgenze che vengono concesse ai fedeli in queste circostanze, si è soffermato in particolare sul significato della "comunione dei santi". Pur nel rispetto delle condizioni dettate dal contenimento della pandemia da covid-19, grande è stata la partecipazione dei fedeli e molto sentita l'intera celebrazione. Il Priore della Confraternita di San Giacomo, Giovanni Gianelli ha espresso un sincero ringraziamento ad organista e coro, ai cerimonieri, ai rappresentati dei Priorato intervenuti (Francesco Garibotti, priore Diocesano e altri componenti del consiglio) (Andrea Gianelli, priore diocesano di Chiavari e vice coordinatore regionale) (Roberto Masi cancelliere del Priorato di Genova), alle confraternite della SS. Trinità di Legnaro di Levanto, della S. Croce del Montale di Levanto, di S. Giovanni Battista di Monterosso al Mare, tutte con i rispettivi priori. Un grazie al Sindaco di Levanto Luca Del Bello, all’Assessore Alice Giudice, all’Assessore Federica Lavaggi, al Com.te della Stazione dei Carabinieri De Toma e infine al Presidente e vice Presidente del Gruppo Storico Borgo e Valle di Levanto presenti col gonfalone.

Il Presidente della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia, dott. Francesco Antonetti, ha fatto pervenire un messaggio letto prima della benedizione finale. Luglio è il mese che porta alla Festa di San Giacomo, che quest'anno sarà particolarmente importante proprio perchè cadrà di domenica, da qui l'Anno Santo Compostellano e il prossimo appuntamento in Oratorio, oltre alle Sante Messe del sabato sera alle 21, sarà domenica 18 luglio con la presentazione dei restauri delle tele del XVII secolo collocate nel presbiterio e dedicate ai Santi Pietro e Paolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News