Quantcast
Consegnate a Lerici le borse riutilizzabili della campagna Porta la sporta - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Cronaca

Consegnate a Lerici le borse riutilizzabili della campagna Porta la sporta

borse riutilizzabili della campagna Porta la sporta

Sono comode, colorate e con uno slogan molto efficace: “Non cestinate il nostro futuro”. Si tratta delle borse riutilizzabili realizzate dal Comune di Lerici con il sostegno degli sponsor locali, consegnate ai cittadini questa mattina in Sala Consiliare nell’ambito della campagna nazionale di sensibilizzazione ambientale Porta la sporta. L’iniziativa, promossa dall’Associazione dei Comuni Virtuosi con il patrocinio del WWF nell’ambito della settimana europea della riduzione dei rifiuti, in particolar modo incentrata sulla riduzione dell’utilizzo della plastica, è stata accolta con entusiasmo dal Comune di Lerici, che ha aderito al progetto coinvolgendo anche i commercianti del territorio: nel corso della settimana infatti gli esercenti hanno sposato l’iniziativa di ridurre il consumo di sacchetti di plastica, consegnando ai clienti borse di stoffa o biodegradabili.
“Un primo passo, che si inserisce nell’ottica di indurre i cittadini ad adottare altre importanti prassi individuali per ridurre l’uso della plastica, – ha affermato l’Assessore all’ambiente del Comune di Lerici Veruschka Fedi- come il preferire confezioni con imballaggio ridotto o acquistare prodotti sfusi al banco e i prodotti alla spina, quali detersivi, latte, frutta, verdura”.
“In questo senso il comune ha già studiato altri progetti – ha continuato l’assessore – primo fra tutti quello relativo ai pannolini riutilizzabili a sostituzione di quelli usa e getta, che rappresentano il 40% del rifiuto non riciclabile. Una campagna importante, che vedrà anche il coinvolgimento dell’asilo nido comunale”.
Nel corso della mattinata è stato anche proiettato il video- documentario “L’isola dei rifiuti”, realizzato dall’Ingegner Roberto Meloni, che ha illustrato, fra gli altri aspetti, i danni che la plastica ha creato e crea all’ambiente e agli animali; circa 100.000 creature marine muoiono ogni anno soffocate dai sacchetti di plastica.
All’iniziativa promossa questa mattina dal Comune di Lerici hanno aderito fra gli altri, il Comitato di frazione di San Terenzo, che ha lanciato l’idea della realizzazione delle borse, e il Parco di Montemarcello Magra, che ha consegnato ai presenti un questionario sulle pratiche quotidiane che possono favorire il rispetto dell’ambiente.
Fra gli interventi della mattina, anche quello del Dottor Paolo Ghigliazza, in rappresentanza del Centro Antares, che nell’ambito dell’iniziativa ha lanciato la sfida di far produrre le borse riutilizzabili ai ragazzi del centro : un progetto che avrà bisogno di essere sostenuto sotto molti aspetti,da quello economico a quello pratico, ma che potrà raggiungere risultati importanti dal punto di vista ambientale ma anche sociale.
Al termine dell’incontro l’assessore ha consegnato ai presenti le borse riutilizzabili, insieme a penne realizzate con materiale riciclato e a lampadine a basso consumo energetico.

Più informazioni