Quantcast
Cultura e Spettacolo

Torna la Festa del Libro a Montereggio

Montereggio

Dal 28 al 30 agosto a Montereggio, località nel Comune di Mulazzo (Massa Carrara), si terrà la 6a edizione della Festa del Libro, rassegna che vede libri e autori inseriti in una cornice d’eccezione. Forte di una tradizione letteraria centenaria che gli è valsa l’appellativo di Paese dei Librai e lo stato di unica città del libro italiana del circuito International Organisation of Book Towns (I.O.B.), il borgo di Montereggio rinnova per il sesto anno il suo invito a prendere parte ad una festa realizzata per e intorno al libro e rivolta ad autori, lettori appassionati e semplici curiosi.

Ospiti di questa tre giorni di incontri letterari, pomeridiani e serali, saranno:
Donato Carrisi con Il suggeritore (Longanesi), Peter Gomez con Papi (Chiarelettere), Gianluigi Nuzzi e il suo Vaticano Spa (Chiarelettere), Davide Barili e Le cere di Baracoa (Mursia). E ancora, Beppe Scienza con Il risparmio tradito (Libreria Cortina Editore), Nino Luca con Parentopoli (Marsilio), Riccardo Staglianò che presenterà il suo I cinesi non muoiono mai (Chiarelettere) insieme a Vincenzo de Cecco e Riccardo Cremona e al loro documentario Miss Little Chine; gli incontri continueranno con Michela Franco Celani autrice de La casa dei giorni dispersi (Salani), Enrico Deaglio autore di Patria 1978-2008 (Il Saggiatore), e Vitale Mundula che del suo Il funerale perfetto realizzerà una lettura scenica grazie all’aiuto della compagnia teatrale I narranti di Pistoia.

A corollario delle presentazioni, il Mercato del libro vecchio e raro nella piazza del paese, piacevole diversivo nell’attesa degli appuntamenti con gli autori, e la mostra fotografica lungo le vie del borgo Reading, per le città dei libri di Mario De Biasi.