Quantcast
Poche ore a "Percorsi", biglietti ancora disponibili - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Dal 6 agosto con green pass

Poche ore a "Percorsi", biglietti ancora disponibili

Tutto pronto per la serata inaugurale di domani del festival sulle relazioni ideato dal Comune di Santo Stefano Magra.

Import 2021

Mancano pochi giorni a “Percorsi”, il festival di incontri pubblici e gratuiti ideato dal Comune di Santo Stefano Magra con l’obiettivo di creare momenti di riflessione per leggere la contemporaneità, delineando differenti “percorsi” interpretativi e focalizzandosi ogni anno su un tema diverso. Organizzato dal Comune di Santo Stefano in collaborazione con Ad Eventi e il sostegno di SVAR Srl, quest’anno “Percorsi”, alla sua 2ª edizione, dopo le “parole” affronterà il tema delle “relazioni” e andrà in scena dal 5 all’8 agosto in Piazza della Pace nel borgo storico di Santo Stefano. Come per l’edizione 2020, tenuta a battesimo da Paolo Mieli innamorato del borgo santostefanese a prima vista, tanto da reclamare pubblicamente la cittadinanza onoraria, a calcare il palco di “Percorsi” saranno anche questa volta ospiti di alto profilo. “Massima soddisfazione anche quest’anno per essere riusciti a organizzare, di nuovo con i problemi legati alla pandemia, un’edizione di Percorsi ricca e di grande spessore – afferma la sindaca Paola Sisti – L’adesione alle serate è molto alta, ma ci sono ancora alcuni posti disponibili per chi volesse partecipare come pubblico, al quale garantiamo il massimo rispetto delle regole e chiediamo altrettanto rigore.” Dal 6 agosto, infatti, entreranno in vigore le norme anti-Covid per cui è richiesto Green Pass o certificazione di tampone negativo per poter partecipare agli eventi, anche all’aperto.

Il programma di “Percorsi 2021”. Ad aprire la rassegna sarà Federico Rampini, giornalista e scrittore noto al grande pubblico, che giovedì 5 agosto alle 21.30, intervistato dallo scrittore spezzino Filippo Lubrano, affronterà in Piazza della Pace il tema delle relazioni nella rete; la sera dopo, venerdì 6 agosto, stessa ora e stesso luogo, sarà la volta di Vito Mancuso, giornalista, teologo e autore best seller, che insieme a Niccolò Re, altra firma del giornalismo locale, approfondirà un altro tipo di relazioni, quelle legate all’amore. Mentre, sabato 7 agosto, Tiziana Ferrario dialogherà con Dario Vergassola di relazioni nel contesto internazionale; un tema accattivante affrontato dalla nota giornalista RAI insieme al noto comico spezzino.

Infine domenica 8 agosto “Percorsi” si farà in tre, con un triplo appuntamento: alle 18.30 Alberto Pellai, psicoterapeuta dell’età evolutiva, e Barbara Tamburini, psicopedagogista e scrittrice, parleranno di relazioni nella famiglia, tema che interessa ognuno di noi; mentre alle 21.30 Beppe Severgnini, l’ultimo dei big in cartellone, affronterà il tema delle relazioni nella comunità intervistato dal noto scrittore spezzino Marco Ferrari.

A queste 4 serate di approfondimento culturale si aggiunge infine e per la prima volta un evento dedicato ai più piccoli, bambini dai 6 ai 10 anni che domenica 8 agosto alle ore 18.15, questa volta in Piazza della Chiesa, potranno prendere parte al laboratorio curato da Artebambini per realizzare un villaggio fatto di case provenienti da Paesi diversi. Un mondo semplice e divertente per mettersi in connessione ideale con ogni angolo del mondo, tracciando, ancora nuovi percorsi.

Posti limitati. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 0187 648366 / 335 5857488 / info@comune.santostefanodimagra.sp.it