Quantcast
Bilancio di previsione

Comune diffidato dalla Prefettura, Insieme per Ameglia: "Tecnici erano in servizio"

Consiglieri di opposizione di "Insieme per Ameglia"

“Come è ormai consuetudine, ad Ameglia non sono stati rispettati neanche quest’anno i termini previsti per l’approvazione del bilancio preventivo e del rendiconto di gestione. Abbiamo ricevuto copia della diffida che la Prefettura ha inviato al Comune per il mancato rispetto del termine previsto per l’approvazione del rendiconto di gestione che è scaduto il 31 maggio 2021. Ora il Consiglio Comunale (che non è ancora stato fissato) dovrà approvare il rendiconto entro 20 giorni, pena la nomina di un commissario ad acta. A fronte di questa gravissima situazione, è comparso sulla pagina facebook del Comune un comunicato in cui non si menzionava in alcun modo la diffida, ma anzi si ringraziava addirittura la Prefettura. L’Amministrazione Comunale su facebook spiegava che “l’assenza di due tecnici qualificati ha reso impossibile l’approvazione nei termini di legge”, ma ciò semplicemente non è vero perché fino al 31 maggio i tecnici in questione erano in servizio”.

Gruppo consiliare Insieme per Ameglia