Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
Sequestrato un autocarro

Trasporto rifiuti, due denunciati e 9.600 euro di sanzioni

Carabinieri Forestali

Carabinieri e carabinieri forestali, nel corso di un controllo congiunto sul trasporto stradale di rifiuti nel comune di Vezzano, hanno accertato che un autocarro con gru trasportava vari rifiuti, provenienti da sgombero cantine, sprovvisto dell’iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali. Pertanto il trasportatore e la proprietaria del mezzo, entrambi residenti a Carrara, sono stati denunciati per il reato di attività di gestione non autorizzata di rifiuti non pericolosi. I militari hanno anche proceduto al sequestro dell’automezzo e dei rifiuti trasportati (pezzi di mobilio, prenumatici, lettini ecc.). E nei giorni scorsi sono state elevate sanzioni di importo complessivo pari a 9.600 euro in quanto sono stati accertati trasporto di rifiuti non pericolosi da parte di trasportatori che viaggiavano con il Formulario di identificazione dei rifiuti assente o incompleto.