Quantcast
Scardigli: "Finanziamento Pontremolese svolta decisiva" - Citta della Spezia
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto
La decisione del cipess

Scardigli: "Finanziamento Pontremolese svolta decisiva"

Il presidente della Tirreno Brennero: "Ora intensificare i rapporti con gli altri territori interessati dall'opera".

Piergino Scardigli

“A nome dell’Associazione Tirreno Brennero e personalmente esprimo viva soddisfazione per l’odierna decisione del CIPESS di finanziare il progetto relativo alla ferrovia Pontremolese addirittura anticipando al 2021 la parte riguardante il raddoppio e demandando al Contratto di Programma FS 2022/2026 quella della nuova galleria di valico del Borgallo”. Lo afferma in una nota Pier Gino Scardigli, presidente dell’associazione Tirreno Brennero.
“Dopo decenni d’incertezze e delusioni – prosegue – dunque possiamo dire d’essere finalmente ad una decisiva svolta d’enorme importanza per l’economia dei nostri territori e dell’intero Paese. In relazione al conseguimento di questo straordinario risultato è giusto ricordare la positività dell’azione svolta dal Governo Draghi e, in particolare, l’impegno profuso dal Ministro Bellanova e dalla Presidente della Commissione Trasporti della Camera on. Raffaella Paita senza dimenticare l’apporto dato dall’Autorità Portuale di Sistema, dalle Istituzioni regionali e locali, dalle Associazioni di categoria e dagli operatori di settore.
Ora che la strada si é aperta importante sarà intensificare i rapporti con gli altri territori interessati all’opera onde poter esercitare una significativa pressione sui vari livelli decisionali”.